Le quattro vite del Galaxy S10



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-02-2019]

galaxy s10

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
Samsung svela il Galaxy S10 e il Galaxy Fold, lo smartphone pieghevole

Sebbene un po' offuscato dal Galaxy Fold, il top di gamma di Samsung per il 2019 è pur sempre il Galaxy S10, presentato in ben quattro varianti.

Se del Galaxy Fold si è parlato in quanto smartphone pieghevole, del Galaxy S10 si parla in quanto smartphone "col buco".

La prima caratteristica evidente è infatti la posizione della fotocamera frontale, posta in un "vano" circolare ricavato all'interno dello schermo che, per questa peculiare soluzione, Samsung ha battezzato Infinity-O.

I due modelli principali sono il Galaxy S10 e Galaxy S10 Plus, che si contraddistinguono per le dimensioni dello schermo Amoled: 6,1 pollici con risoluzione di 3040x1440 pixel il primo e 6,4 pollici con la medesima risoluzione per il secondo.

I display svolgono anche un'ulteriore funzione: integrano infatti il lettore di impronte digitali (che quindi non è più sul retro, come nella generazione precedente) che sfrutta una particolare tecnologia a ultrasuoni ideata da Qualcomm e promette di funzionare anche «in condizioni difficili».

Sul retro ci sono tre fotocamere: una con obiettivo da 12 megapixel dual aperture, una da 12 megapixel con teleobiettivo, e una da 16 megapixel con obiettivo ultra-wide.

Sul fronte, invece, l'S10 ha una fotocamera da 10 megapixel, mentre l'S10 Plus a quella stessa fotocamera aggiunge anche un sensore di profondità da 8 megapixel.

Cuore del dispositivo sono il SoC Qualcomm Snapdragon 855 (negli USA) e il SoC Samsung Exynos 8920, a seconda dei mercati. La dotazione di RAM parte da 6 Gbyte e può arrivare a 8 e a 12 Gbyte, mentre la memoria interna può essere da 128, 512 o 1 Tbyte, ed è ulteriormente espandibile con scheda microSD.

Sondaggio
Secondo te, quale oggetto è peggio smarrire?
Il portafoglio
Lo smartphone

Mostra i risultati (2372 voti)
Leggi i commenti (2)

Entrambe le varianbti supportano la ricarica wireless. Il Galaxy S10 ha una batteria da 3.400 mAh, mentre quella del Galaxy S10 Plus è da 4.100 mAh. Come per il Galaxy Fold, anche questo modello può essere usato come base di ricarica wireless per un altro dispositivo.

Il Galaxy S10e è una sorta di versione ridotta: adotta le specifiche base del modello inferiore della linea S10 (6 Gbyte di RAM, 128 Gbyte di memoria interna) ma ha uno schermo Infinity-O da 5,8 pollici con risoluzione di 2280x1080 pixel e una batteria da 3.100 mAh, con due fotocamere sul retro.

Infine il Galaxy S10 5G è sostanzialmente identico al Galaxy S10 ma, oltre a offrire il supporto alla connettività 5G, offre uno schermo Dynamic AMOLED da 6,7 pollici e una batteria da 4.500 mAh.

Dispone inoltre di un ulteriore sensore di profondità per le fotocamere sul retro, un'opzione che, secondo Samsung, consente di ottenere «un'esperienza di realtà aumentata realistica».

I primi tre modelli di S10 saranno in vendita a partire dall'8 marzo. Il Galaxy S10 parte da 899 dollari, il Galaxy S10 Plus da 999 dollari e il Galaxy S10e da 749 dollari. Ancora non ci sono informazioni sulla disponibilità e sui prezzi del Galaxy S10 5G.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Samsung pubblica per errore lo smartphone pieghevole in un filmato
Il Motorola Razr ritorna trasformato in uno smartphone pieghevole
Samsung Galaxy S10 e smartphone pieghevole, ''unfolding the future''
Lo smartphone con il display bucato per far spazio alla fotocamera

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

Con android 7 l'SD aggiunta puoi configurarla come spazio unico con la ROM preesistente. Il mio attualmente da 6,11GB occupati su 37,24GB di fabbrica esce con 8GB basta scegliere quando metti la SD se vederla come storage separato o cumularla alla ROM. Io ho messo 32GB perché la scheda l'avevo già e a me bastano ma uno dei parametri... Leggi tutto
26-2-2019 19:41

etabeta, io da poco ho comprato un Samsung A8, devo dire solo per un motivo, la memoria per mettere le applicazioni, perchè con il Samsung J7 che ho ancora è una meraviglia, ma 15 giga non mi bastavano piu' ma 64 gb nella partizione principale, ho necessità diverse App per lavoro e dunque 15 gb non erano sufficienti, ogni giorno ... Leggi tutto
26-2-2019 17:12

Ragazzi, scusate la pignoleria ma avete messo il link sbagliato. Il mio è il nero italiano dual sim: link[/url] E al prezzo del link se lo possono tenere :finga: Comperato in negozio fisico a 30€ in meno: [url=http://forum.zeusnews.com/link/644992]link
25-2-2019 22:51

Giusto! :lol:
24-2-2019 19:43

Dai, c'è il suo guadagno. Non ho l'orologio, tanto c'è l'ora sullo smartphone, mi fa da ebook reader, mupdf legge anche gli epub, con 9 euro al mese telefonate e messaggi illimitati e 30GB di internet che uso in hotspot e mi permettono di evitare l'adsl fissa... Un telefono telefono mica ha il 4G :D Sono 89€ spesi bene e con gli... Leggi tutto
24-2-2019 19:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi comportamenti ritieni che sia da evitare in assoluto?
Essere fuori sincrono: quando voce, tono, ritmo, posizione e movimenti non comunicano la stessa cosa si genera confusione e si viene ritenuti poco affidabili o sinceri.
Gesticolare eccessivamente: fare ampi gesti con le mani oppure giocare per esempio con i capelli o il telefono comunica insicurezza.
Tenere un'espressione neutra: la mancanza di un feedback dato dall'espressione facciale fa pensare all'interlocutore che l'argomento non interessi.
Evitare il contatto visivo: non guardare l'altro negli occhi comunica una sensazione di debolezza e lascia pensare che si stia nascondendo qualcosa.
Sbagliare la stretta di mano: non deve essere né troppo debole né troppo forte, o genererà in entrambi i casi un'impressione errata (servilismo o aggressività).
Inviare segnali verbali e non verbali opposti: se l'espressione facciale è opposta a ciò che le parole dicono, l'interlocutore non si fiderà.
Non sorridere: il sorriso comunica sicurezza, apertura, calore ed energia, e spinge a sorridere di rimando. Ugualmente errato sorridere sempre.
Roteare gli occhi: è un segno di frustrazione, esasperazione e fastidio; comunica aggressività.
Usare il cellulare durante una conversazione: lascia pensare che l'argomento non interessi e sia certamente meno importante dell'oggetto tra le mani.
Incrociare le braccia: l'interlocutore penserà che siamo sulla difensiva. Inoltre, se le mani non sono in vista crederà che abbiamo qualcosa da nascondere.

Mostra i risultati (1511 voti)
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Tutti gli Arretrati


web metrics