L'app per incollare gli oggetti reali in Photoshop

Ecco un uso produttivo della realtà aumentata.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-05-2020]

diagne realta aumentata

La realtà aumentata (ossia una ripresa di ciò che ci circonda arricchita però da informazioni e oggetti virtuali) è, per il momento, una promessa per il futuro, dato che le applicazioni pratiche sono molto poche.

Esistono app che consentono di mostrare sullo schermo di un telefonino come starebbe quel tavolino dal nome improbabile scovato in vendita all'Ikea se posto all'interno del soggiorno, e altre che permettono di catturare dei Pokémon mentre si gira per la città, ma non molto altro.

Una possibile nuova e utile applicazione della realtà aumentata - e che ne inverte un po' il paradigma usato finora - è quella inventata da Cyril Diagne e annunciata su Twitter: anziché portare immagini digitali nel mondo reale, porta il mondo reale in un'immagine digitale.

Si tratta di un software - utilizzabile in congiunzione con Photoshop - che permette di "copiare" oggetti reali e "incollarli" all'interno di un'immagine digitale.

Il programma - rilasciato sotto licenza open source e disponibile su GitHub - funziona grazie a un componente chiave chiamato BasNet, uno strumento in grado di rilevare gli oggetti e rimuovere lo sfondo in cui essi si trovano.

Dato che il codice - tuttora in fase sperimentale - è a disposizione di chiunque su GitHub, ogni persona interessata può scaricarlo per metterlo alla prova ed eventualmente modificarlo: potrebbe essere quella scintilla che consacrerà l'importanza della realtà aumentata.

Qui sotto, il video pubblicato su Twitter da Cyril Diagne.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

{spera}
Sono anni che importo in Photoshop immagini reali per poi modificarle e/o integrarle in altre immagini, lo stesso con Autocad, raster o vettoriali. C'è sicuramente qualcosa che non ho capito... Quello che capisco invece è che evidentemente le aziende stanno aspettando di avere una base ampia di software e sviluppatori,... Leggi tutto
10-5-2020 19:18

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale di questi scienziati avrebbe meritato il premio Nobel?
Andrew Benson, per la scoperta del Ciclo di Calvin della fotosintesi clorofilliana.
Dmitri Mendeleev, per l'ideazione della tavola periodica degli elementi.
Fred Hoyle, per gli studi sulla nucleosintesi stellare.
Jocelyn Bell Burnell, per la scoperta delle pulsar.
Nikola Tesla, per i suoi lavori sulla trasmissione delle onde radio.
Albert Schatz, per la scoperta della streptomicina (rimedio contro la tubercolosi).
Chien-Shiung Wu, per i lavori sulla legge di conservazione della paritÓ.
Oswald Avery, per gli studi sulla trasmissione dei caratteri ereditari tramite DNA.
Douglas Prasher, per la scoperta della proteina fluorescente verde.
Lise Meitner, per il contributo ai lavori sulla fissione nucleare.

Mostra i risultati (1877 voti)
Marzo 2023
Diablo IV accusato di friggere le schede video
Hyundai: i touchscreen nelle auto sono pericolosi
Windows 11, ancora SSD lenti dopo l'ultimo aggiornamento
La IA entra in Gmail e nei Documenti di Google
Samsung beccata a barare sulle foto della Luna
Perché c'è una fotocamera negli scanner dei supermercati?
Il primo datacenter lunare sta per aprire i battenti
Amazon chiude 8 negozi “senza commessi”
Meta inietterà la IA in WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram
Febbraio 2023
Intelligenza artificiale: il programmatore pericoloso
SPID a rischio, due mesi per deciderne il futuro
L'UE vara il Portafoglio per l'Identità Digitale
Sfida su TikTok costringe ad aggiornare 8 milioni di auto
Windows 11 è praticamente uno spyware
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 marzo


web metrics