Samsung può bloccare ogni televisore da remoto



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-08-2021]

samsung tv rubati bloccati

Dopo che la voce s'era sparsa nel web, da Samsung è arrivata la conferma: l'azienda coreana può bloccare qualsiasi televisore da remoto.

Le prime testimonianze sono arrivate dal Sudafrica durante i tumulti dello scorso luglio, che avevano compreso anche un'ondata di furti; tra i luoghi saccheggiati c'era anche un deposito di Samsung, pieno di televisori.

Ebbene, quando i ladri hanno collegato gli apparecchi rubati a Internet e hanno provato a usarli, hanno scoperto che non funzionavano più: il sospetto che fosse stata Samsung a bloccarli da remoto è diventato sempre più consistente fino anche l'azienda stessa ha confermato di essere in grado di farlo.

La tecnologia che lo consente è chiamata Television Block Function ed è «integrata in tutti i televisori Samsung»; l'unica limitazione consiste nel fatto che essa può essere utilizzata solo se il televisore in questione è connesso a Internet, ma ormai questa è una pratica quasi di routine.

«Il sistema» - precisa Samsung - «è stato progettato per essere usato su quei televisori che sono stati ottenuti in modo illegale e, in alcuni casi, rubati dai magazzini Samsung. Il blocco è una soluzione remota e sicura che rileva se il televisore Samsung è stato attivato illecitamente, e si accerta che possa essere utilizzato soltanto dai legittimi proprietari in possesso di una prova d'acquisto».

Per identificare un televisore rubato, Samsung si affida al codice seriale che è univoco per ogni apparecchio.

L'intervento in Sudafrica è stato quindi relativamente facile: poiché i TV sono stati asportati da un magazzino della società, questa era in possesso dei codici di tutti gli oggetti rubati. Se poi il blocco è stato applicato per errore, Samsung ha spiegato agli utenti sudafricani che il proprietario del televisore può ottenerne l'annullamento inviando all'indirizzo zaservicemanager@samsung.com un documento che provi l'acquisto (lo scontrino, o magari la garanzia).

Non è chiaro invece se la possibilità di bloccare un televisore rubato sia offerta anche ai singoli clienti: basterebbe avere il codice del proprio TV, comunicarlo a Samsung (magari contestualmente a una copia delle denuncia e dello scontrino d'acquisto, come prova dell'avvenuto reato e del legittimo possesso) per poterlo rendere inutilizzabile in caso di furto.

Da più parti a Samsung è già stato chiesto a Samsung di chiarire se intenda offrire questo servizio, ma al momento in cui scriviamo ancora non è arrivata alcuna risposta ufficiale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Nuovo digitale terrestre, tutto rimandato
Scarsità di chip, televisori più cari del 30%
Studio rivela: i videogiochi fanno bene alla salute mentale
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Schermi trasparenti al posto dei finestrini della metro
Undicenne gioca troppo a Gta, i genitori lo fanno guidare per davvero
La casa intelligente e sempre connessa con meno di 2500 euro
La TV smart non è mica tanto smart
Samsung avvisa gli utenti delle sue smart TV che si possono infettare. Poi ci ripensa
Il TV verticale di Samsung dedicato ai Millenial
Smart TV sempre più ficcanaso
Attenzione: il set-top box con Kodi può ucciderti
Arriva il DVB-T2, dovremo cambiare il televisore: come scegliere quello giusto
Sì, le smart TV sono infettabili
Ransomware per termostato, nuova tappa dell'Internet delle Cose

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

Samsung lo ha dichiarato - e credo solo perché costretta - ma oramai penso che la maggioranza dei dispositivi IoT sia così, non è certo una caratteristica difficile da implementare, la difficoltà sta nell'implementarla in modo sicuro... :roll: Edit: ogni tanto il posto continua ad essere raddoppiato e non ne capisco la ragione...... Leggi tutto
4-9-2021 14:21

Samsung lo ha dichiarato - e credo solo perché costretta - ma oramai penso che la maggioranza dei dispositivi IoT sia così, non è certo una caratteristica difficile da implementare, la difficoltà sta nell'implementarla in modo sicuro... :roll: Leggi tutto
4-9-2021 14:21

Questi sono i vantaggi dell'IoT, sta a noi scegliere se adeguarci e subire o rinunciare a tutto perché sono e saranno sempre più invasivi. :twisted: Leggi tutto
4-9-2021 14:17

La vergogna che ad un tv samsung di pochi anni fa non venga consentita la possibilità di scaricare l'app di disney+? Veramente uno scandalo
1-9-2021 23:05

Non solo Samsung, ma qualsiasi device che si connette ad internet e che si definisce smart. Leggi tutto
31-8-2021 19:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra questi tablet ti sembra la migliore alternativa all'iPad mini di Apple?
Google Nexus 7, con schermo da 7 pollici, Android 4.3 e prezzo a partire da 229 euro.
Amazon Kindle Fire HD, con schermo da 7 pollici, FireOS 3.0 e prezzo a partire da 139 euro.
Amazon Kindle Fire HDX, con schermo da 7 pollici, FireOS 3.0 e prezzo a partire da 229 euro.
LG GPad 8.3, con schermo da 8,3 pollici, Android 4.4 e prezzo a partire da 249 euro.
Dell Venue 8 Pro, con schermo da 8 pollici, Windows 8.1 e prezzo a partire da 289 euro.
HP Slate 7 HD, con schermo da 7 pollici, Android 4.2 e prezzo a partire da 199 euro.
Un altro

Mostra i risultati (633 voti)
Ottobre 2021
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 27 ottobre


web metrics