Canonical allunga il supporto a Ubuntu LTS

Ubuntu 14.04 e 16.04 godranno di un totale di 10 anni di aggiornamenti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-09-2021]

ubuntu lts

Nel panorama informatico attuale, sembra che sia necessario per chiunque avere sempre l'ultima versione di ogni software, e non tanto per ragioni di sicurezza: come per gli smartphone, e come l'attenzione rivolta a Windows 11 sta dimostrando, gli utenti in generale paiono sentirsi insoddisfatti se ciò che usano non è aggiornatissimo.

Il panorama aziendale è diverso. Affinché il lavoro proceda senza interruzioni, e in mancanza di una vera necessità delle funzioni introdotte dalle versioni più recenti di un dato software, non c'è una vera necessità di rincorrere l'update appena rilasciato.

Ciò, naturalmente, crea però un problema quando le versioni utilizzate diventano tanto vecchie da non essere più supportate: a quel punto le eventuali vulnerabilità scoperte non saranno mai corrette, e il pericolo diventa reale.

Ecco perché è importante la decisione di Canonical di estendere il supporto a Ubuntu 14.04 LTS e Ubuntu 16.04 LTS rispettivamente al 2024 e al 2026, garantendo così complessivamente a ciascuna 10 anni di aggiornamenti.

«L'allungamento del ciclo di vita consente alle organizzazioni di gestire i costi per l'aggiornamento dell'infrastruttura, garantendo loro altro tempo per mettere in atto il piano di aggiornamento» spiega Canonical.

È bene tenere presente però che il supporto esteso cui sono soggette queste due versioni della distribuzione di Canonical non è gratuito: per usufruirne è necessario sottoscrivere il programma Ubuntu Advantage, i cui costi sono descritti sul sito ufficiale. L'alternativa è passare a una LTS successiva.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Linux compie trent'anni
Sito per testare la competenza di sicurezza informatica aveva falle di sicurezza informatica
Un'infornata di computer Lenovo con Ubuntu preinstallato
Falla nel bootloader di Linux vanifica il Secure Boot
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Windows 10 perde utenti, Ubuntu li moltiplica
Se Linux ha più falle di Windows
Ubuntu accoglie gli orfani di Windows 7 a braccia aperte
Il laptop ufficiale di Kubuntu che costa quanto un MacBook
Steam abbandona Ubuntu
Ubuntu 18.04 LTS riceverà supporto per 10 anni
Ubuntu 18.10 Cosmic Cuttlefish, rilascio con megabug

Commenti all'articolo (5)

Assolutamente d'accordo. Il mio commento, comunque, tendeva a sottolineare che i supporti estesi per i SO che cominciano ad avere qualche anno sono oggi più diffusi che in passato quando era più comune aggiornare alla nuova versione anche nelle aziende.
2-10-2021 15:30

il lavoro deve essere pagato, Open Source non implica 'supporto gratis'.
27-9-2021 13:33

In qualche modo devono guadagnare, opensource non vuol dire gratis sempre e comunque.
27-9-2021 10:12

A pagamento per le aziende. Per i privati fino a tre pc senza pagare
27-9-2021 09:57

Non troppo diverso da ciò che ha fatto M$ con Seven... Leggi tutto
26-9-2021 14:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, gli autovelox e i sistemi automatici di rilevamento...
Contribuiscono a rendere più sicure le strade.
Sono dei mangiasoldi utilizzati senza ritegno dalle amministrazioni locali.
Vanno evitati e contrastati con tutte le tecnologie a disposizione.

Mostra i risultati (7712 voti)
Ottobre 2021
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 ottobre


web metrics