Da Lenovo il portatile con tavoletta grafica incorporata

Sarà svelato ufficialmente in occasione del prossimo CES.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-11-2021]

lenovo thinkpad plus

Progettare un portatile veramente innovativo non è compito semplice: quanto offre la configurazione tradizionale è infatti sostanzialmente adeguato alle esigenze degli utenti e le varie modifiche tentate negli anni - dalla sostituzione della tastiera con un touchscreen all'introduzione di una Touch Bar in luogo dei tasti funzione - non hanno mai davvero attecchito.

Lenovo è sempre stata tra le aziende più attive nel cercare di scuotere il settore dei computer portatili, e il suo ultimo tentativo è un esemplare della serie ThinkBook che debutterà ufficialmente tra un paio di mesi, in occasione del CES 2022.

Stando alle indiscrezioni già emerse si tratta di un revisione del modello ThinkBook Plus che, per l'occasione, guadagna un ampio schermo con una diagonale da ben 17 pollici: tanta abbondanza si spiega con i destinatari d'elezione della serie ThinkBook, che sono i "creatori di contenuti", ossia grafici, appassionati di editing video, e via di seguito.

La vera novità, stando alle immagini pubblicate su Twitter da evleaks, sta però nella sostituzione del tastierino numerico con uno schermo secondario, con il quale interagire tramite il tocco oppure con l'apposito stilo. <> L'intento è chiaro: il nuovo ThinkBook Plus può così presentarsi come il primo notebook con tavoletta grafica incorporata; quand'anche essa non dovesse soddisfare le necessità dei più esigenti, Lenovo può sempre presentarla come una semplice soluzione aggiuntiva rispetto a una tavoletta grafica vera e propria, per consentire di essere operativi in mobilità riducendo il numero di periferiche che è necessario portare con sé.

Ulteriori dettagli circa questo prodotto al momento non sono disponibili, anche se è logico presumere che all'interno trovi posto un processore Intel di dodicesima generazione, ossia basato sulla recentissima architettura Alder Lake.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il laptop senza tastiera di Lenovo
I primi compiti a casa di matematica della storia
Apple lancia i nuovi iMac e il Magic Trackpad
La tavoletta grafica di Wacom va nello spazio
Il bloc-notes di terza generazione

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

Ah, ora ho capito, grazie del chiarimento.
11-7-2022 18:47

No, ho detto: voglio poter mangiare la pizza senza il rafano, non voglio poter mangiare la pizza scegliendo tra venti tipi di rafano diversi. Trasponendo: voglio poter sempre comprare un computer senza per forza dovervi abbinare un OS; se poi un produttore offre come optionals un ventaglio di scelte, tanto meglio, ma che sia a mia... Leggi tutto
10-7-2022 17:05

@Homer S. Quindi, se capisco bene, tu vorresti che tutti i produttori offrissero una certa scelta di SO oltre a Windows, ad oggi credo sia utopia anche se non dovrebbe esserlo.
10-7-2022 14:19

Non è quello che intendo io, e d'altronde questa tematica è già stata dibattuta anche in questa sede. Se vuoi mangiare una pizza e sei intollerante al rafano, che cosa vorresti: che almeno alcune pizzerie non lo usassero anche se tutte le altre hanno l'ordine di metterlo in qualsiasi variante, oppure che fosse proibito imporne l'uso tout... Leggi tutto
3-7-2022 16:27

C'è chi lo fa: Skikk [/url]ad esempio con una certa [url=http://forum.zeusnews.com/link/782539]scelta.
3-7-2022 11:55

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Una ricerca dell'Università di Lund (Svezia) mostra che avere un bambino costa al Pianeta l'emissione di 58,6 tonnellate di CO2 l'anno. In proporzione, si tenga conto che non avere l'auto fa risparmiare 2,4 tonnellate di CO2, l'essere vegani 0,8 tonnellate ed evitare un viaggio aereo 1,6 tonnellate. Lo studio conclude che una famiglia che sceglie di avere un bambino in meno contribuisce alla riduzione di emissioni di CO2 quanto 684 teenager che decidono di adottare un comportamento ecologista per il resto della vita. Cosa ne pensi?
È corretto. Farò meno figli.
Sono pazzi questi svedesi.

Mostra i risultati (1419 voti)
Agosto 2022
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 11 agosto


web metrics