Tesla con Autopilot attivo travolge e uccide motociclista

Né il guidatore né il pilota automatico hanno rilevato la presenza della moto.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-07-2022]

tesla incidente motociclista

La scorsa domenica, un motociclista americano è morto in un incidente stradale, dopo essere stato violentemente tamponato da un'auto che sopraggiungeva.

In sé l'accaduto, per quanto triste, non farebbe notizia: purtroppo centinaia di incidenti, anche mortali, si verificano ogni giorno. Se l'avvenimento ha ottenuto rilevanza è perché l'auto che ha travolto il motociclista era una Tesla e, a detta delle autorità, il guidatore stava usando la funzione Autopilot.

L'incidente è avvenuto a Draper, nello Utah, sull'Interstatale 15, all'una di notte: entrambi i veicoli, percorrendo un'autostrada, non procedevano certamente a velocità moderata, e ciò ha sicuramente influito sul destino del motociclista.

Stando a quanto dichiarato dalle forze dell'ordine, il motociclista stava percorrendo la I-15 quando la Tesla (una Model 3 del 2020) è sopraggiunta alle sue spalle e lo ha travolto; il guidatore dell'auto afferma di non aver visto l'Harley-Davidson della vittima e, evidentemente, nemmeno l'Autopilot se n'è accorto.

Il motociclista è stato quindi sbalzato dalla moto, subendo ferite che si sono rivelate fatali prima ancora che arrivassero i soccorsi, chiamati dal guidatore dall'auto, il quale dopo l'incidente è rimasto ad attendere le autorità.

La National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) ha ora aperto un'«indagine speciale» per accertare le responsabilità e capire come l'incidente sia potuto accadere; si tratta della trentottesima indagine che riguarda incidenti con auto Tesla e nei quali è attiva una forma di pilota automatico. Di quei 38 casi, 19 si sono rivelati fatali.

Il caso di domenica 24 luglio è peraltro simile a quello verificatosi il 7 luglio, quando una Tesla Model Y del 2021 ha travolto e ucciso un motociclista in California.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Elon Musk: l'auto che si guida da sola arriverà entro la fine dell'anno
Elon Musk: nel 2020 avremo robotaxi senza guidatore
Ladri rubano una Tesla Model S armati soltanto di tablet e smartphone
I robot giganti di Elon Musk
Tesla Model 3 si schianta, conducente incolpa l'Autopilot
Incidente mortale in Tesla in Svizzera: analisi sul posto

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Il pilota ben addestrato (di caccia o di linea) le domande se le pone PRIMA, e continua a porsele anche quando non succede niente, perché sa che l'autopilota (quello vero, non la trappola di Tesla) può diventare il peggior nemico del pilota umano, ma vallo a spiegare all'utonto stradale moderno.. Per guidare una Tesla bastano X mila... Leggi tutto
1-8-2022 19:21

Io continuo ritenere che chiamare Autopilot un sistema di guida assistita di livello 3 può ingenerare nel guidatore un comportamento pericoloso determinato dal fatto che ritene di potersi disinteressare di ciò che accade attorno al veicolo ritenendo di utilizzare un veicolo dotato di autopilota completamente autonomo e in grado di... Leggi tutto
31-7-2022 14:18

{Daniele}
L'autopilot di tesla NON è guida automatica, va sempre tenuto sotto controllo: Ma motli questo fanno finta di non saperlo
30-7-2022 18:57

Per ora il conducente risponde direttamente dei danni anche dovuti a vizi di costruzione del veicolo, e le case automobilistiche si chiamano fuori a priori, in quanto chiariscono senza equivoci che la guida automatica NON SOSTITUISCE il guidatore, che deve sempre mantenere il controllo per poter intervenire in caso di malfunzionamento o... Leggi tutto
29-7-2022 22:59

{Fab}
Se c'è una guida automatica la responsabilità dell'incidente deve essere sempre anche della casa automobilistica.
29-7-2022 09:09

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Negli ultimi due anni, quante volte hai formattato l'hard disk del PC?
Nessuna
Una
Un paio
Quattro o cinque
Una decina
Di più

Mostra i risultati (4135 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 15 agosto


web metrics