Autovelox, 16 cose che è bene sapere

Dai bidoni che fanno le multe fino alla lacca che inganna i sensori, tutto quello che bisogna sapere sugli autovelox prima di partire per le vacanze.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-07-2017]

autovelox01

Gli autovelox, croce degli automobilisti e delizia di qualche amministratore pubblico disonesto, sono una classe di dispositivi che non si possono tecnicamente definire tutti Autovelox (che è un marchio registrato) ma che hanno in comune il compito: misurare la velocità dei veicoli.

Sin da quando sono apparsi in Italia, e hanno iniziato a cogliere sul fatto quanti non rispettano i limiti di velocità, gli autovelox sono stati all'origine di dicerie, convinzioni più o meno veritiere e vere e proprie leggende metropolitane. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Secondo te, gli autovelox e i sistemi automatici di rilevamento...
Contribuiscono a rendere più sicure le strade.
Sono dei mangiasoldi utilizzati senza ritegno dalle amministrazioni locali.
Vanno evitati e contrastati con tutte le tecnologie a disposizione.

Mostra i risultati (7190 voti)
Leggi i commenti (23)
Nelle pagine che seguono affronteremo le nozioni più diffuse su questo tipo di apparecchi, smascherando le bufale e ribadendo ciò che di vero c'è in "quel che tutti sanno".

Con l'avvicinarsi delle vacanze e dell'esodo estivo, si tratta di informazioni che possono risultare molto utili e - perché no? - aiutare a evitare una multa, nel pieno rispetto della legge.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Gli autovelox si nascondono (anche) nei semafori

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Smartphone alla guida, polizia propone ritiro immediato della patente
L'autovelox nel paletto giallo e nero
L'autovelox nei bidoni

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 34)

{ginot4v3r4}
E quelle multe rilevate in posti in cui non si è mai stati? Con una auto mai posseduta e dal colore diverso?
8-8-2017 10:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cosa guardi o ascolti più spesso in streaming?
Video musicali
Televisioni online
Musica
Radio online
Film
Serie Tv
Eventi in diretta (partite, concerti ecc.)

Mostra i risultati (974 voti)
Settembre 2017
Il primo smartphone con Linux davvero libero
Falla nel Bluetooth, vulnerabili 5 miliardi di dispositivi
Se il robot sessuale diventa un terminator
I consigli di Linus Torvalds per gli hacker
L'appuntamento online più imbarazzante della storia?
Bug in Android Oreo consuma tutto il traffico dati
Addio torrent, i pirati ora sono su Google Drive
YouTube Mp3 si arrende alle major
iPhone 8, Apple fissa la data di lancio
Agosto 2017
Il BlackBerry che soppianterà iPhone e Galaxy
40 anni di ''segnale Wow''
Antibufala: Barcellona, venditori ambulanti preavvisati dell’attentato!
Il ''cop button'' di iOS 11 dà manforte ai criminali
Motorola brevetta lo schermo che si ripara da solo
Accesso a reti Wi-Fi
Tutti gli Arretrati


web metrics