Le cuffie Bluetooth ecosostenibili che sarebbero piaciute a Bob Marley

Sono fatte di legno, alluminio, acciaio e pelle.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-04-2019]

exodus 04

The House of Marley, azienda di prodotti audio realizzati con materiali sostenibili legata alla famiglia di Bob Marley, ha presentato le cuffie Bluetooth Exodus, completamente ecosostenibili.

Evoluzione del precedente modello Liberate, le Exodus sono realizzate in legno certificato FSC, acciaio inox, alluminio e pelle.

La certificazione relativa al legno con cui è realizzata la struttura significa che gli alberi usati per creare le cuffie verranno ripiantati - spiega l'azienda. L'alluminio è infinitamente riciclabile e l'acciaio garantisce resistenza e un basso impatto sull'ambiente. Quanto alla pelle, serve per «dare un senso di calore e stile» ed è un materiale biodegradabile.

«Con le Exodus, vogliamo realizzare delle cuffie che si possano usare per lunghi periodi senza scomodità» spiega Josh Poulsen, direttore del reparto Sviluppo Prodotti di The House of Marley.

«Lunghi periodi», in questo caso, significa poter arrivare sino a 30 ore con una sola carica: tale è infatti la durata massima delle batterie integrate, che si ricaricano grazie a un cavo USB Tipo-C.

Poulson sottolinea inoltre che i materiali prescelti non inficiano per nulla la qualità del suono e, anzi, «la scelta del legno può migliorarla e aggiungere calore».

Quanto ai motivi che hanno spinto l'azienda a scegliere materiali tanto inusuali e un impegno per l'ambiente così pronunciato, è ancora Poulson a illustrare il motivo: «The House of Marley è stata concepita per portare avanti l'eredità di Bob Marley, compresa la sua filosofia caritatevole centrata sul restituire alla Terra ciò che da essa prendiamo».

Sondaggio
Fai uso del pagamento contactless?
Sì, lo trovo molto comodo.
Lascio scegliere all'esercente.
Non so cosa sia.
No, le mie carte non sono abilitate.
No, non mi fido

Mostra i risultati (1827 voti)
Leggi i commenti (20)

È nato così anche il progetto One Tree Planted, che dal 2017 ha permesso di piantare 168.000 alberi «nel tentativo di diffondere la consapevolezza circa il consumo e la produzione di rifiuti dovuta al mercato dei dispositivi di elettronica di consumo realizzati in plastica».

Le cuffie senza fili Exodus al momento non sono in vendita sulla versione italiana del sito. Si trovano però su quella statunitense al prezzo di 199,99 dollari.

exodus 01
exodus 02
exodus 03

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Le cuffie fatte di cellulosa, funghi e lievito
La tecnologia: dalla cancellazione del rumore alle cuffie wireless
Cuffie esplodono in volo, passeggera ferita
AirPod, rimpiazzare le cuffie costa come uno smartphone
Antibufala: Fai un buco nell'iPhone 7 per accedere alla presa per cuffia
Intel: USB Tipo-C ucciderà il jack per le cuffie
Le cuffie wireless più piccole del mondo
Da Microsoft le cuffie che scelgono le canzoni in base all'umore

Commenti all'articolo (4)

In compenso non se le fanno mica pagare poco, per quel prezzo dovrebbero essere eterne ed auto ricaricarsi ad energia solare o eolica per mantenere la parvenza di eco sostenibilità... :roll:
22-4-2019 15:41

Già il fatto che siano Bluetooth implica una batteria e dei circuiti elettronici, pertanto non mi sembrano completamente ecosostenibili... Leggi tutto
16-4-2019 08:59

{utente anonimo}
Quello che rende più sostenibile un prodotto non sono tanto i materiali quanto l'essere progettato per durare più a lungo possibile ed essere riparabile.
16-4-2019 01:39

{Dom}
E le batterie sono spicchi di limone con placche di zinco e rame ... (mi sa che Bob Marley si sta rivoltando nella tomba)
15-4-2019 17:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono i benefici maggiori che deriverebbero da una politica e una pubblica amministrazione più aperta e trasparente ai cittadini?
I giornalisti potrebbero informarsi più facilmente sulle attività di politici e amministratori e l'informazione al pubblico sarebbe più ampia e dettagliata.
Politici e amministratori renderebbero maggiormente conto ai cittadini del loro operato.
La qualità dei servizi in generale migliorerebbe.
L'opinione pubblica avrebbe più peso nelle decisioni amministrative e politiche.
In generale i nostri rappresentanti avrebbero elementi per prendere decisioni più appropriate.

Mostra i risultati (787 voti)
Dicembre 2019
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Tutti gli Arretrati


web metrics