Licenziata da Autogrill per le critiche su Facebook

Aveva lamentato una mancanza di attenzione alla Covid-19.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-05-2020]

licenziata commento facebook autogrill

Qualche tempo fa, una commessa di Autogrill aveva scritto due commenti a un post sulla pagina di Barbara D'Urso nei quali lamentava che lei e gli altri dipendenti sarebbero stati lasciati in balia di se stessi nella prima fase dell'emergenza Coronavirus.

Un mese dopo, la lavoratrice è stata licenziata per "giusta causa": avrebbe infatti diffamato l'azienda, che invece avrebbe messo in atto tutte le misure per la sicurezza di dipendenti e clienti.

Il licenziamento ha potuto avvenire in quanto, se deciso per giusta causa, non è soggetto al blocco dei licenziamenti deciso dal governo Conte e che durerà cinque mesi.

Anche gli Autogrill hanno continuato a essere aperti durante il lockdown per i camionisti che hanno continuato a viaggiare in autostrada, sia pure con il monopresidio (cioè un solo lavoratore per punto), sistema che è contestato dai sindacati i quali hanno già annunciato la volontà di impugnare il provvedimento.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Cassazione: Legittimo il licenziamento per un post su Facebook
Licenziata per un post su Facebook sul cibo della mensa scolastica
Cassazione: legittimo controllare il dipendente su Facebook
Nestlé-Perugina licenzia dipendente per un post su Facebook
Facebook e dipendenti pubblici, è lecito criticare?
Licenziare chi parla male dell'azienda

Commenti all'articolo (3)

Non Ŕ chiarissimo se i sindacati vogliano impugnare il provvedimento per il fatto che i lavoratori lavoravano in monopresidio o per quale altra ragione. Ovviamente per capire meglio la liceitÓ del licenziamento Ŕ necessario conoscere tutti i fatti, certo che se l'azienda ha licenziato la dipendente un mese dopo i fatti, pare si sia... Leggi tutto
2-6-2020 11:17

{camaro}
I sindacati... ma va là!! Peracottai che si autoelargiscono stipendi e pensioni da favola pagati con i soldi dei lavoratori. I sindacalistoidi, che con rivoltante ipocrisia sanno solo organizzare scioperini quando muore qualcuno sul lavoro, e proclamare sdegno e auspicare (hanno imparato da capi di stato e papi, i grandi... Leggi tutto
15-5-2020 16:10

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ il tuo linguaggio di programmazione preferito?
C
Java
PHP
JavaScript
C#
Visual Basic .NET
C++
Perl
Python
Ruby

Mostra i risultati (2719 voti)
Giugno 2021
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli indizi che puntano a Windows 11
Gli hard disk al grafene sono 10 volte più capienti
Microsoft nasconde la fotocamera sotto lo schermo che forma il logo di Windows
Il nuovo Windows 10 si svela a fine mese
Nuova tecnica contro il ransomware: ingannare il sistema di pagamento
Maggio 2021
Malvivente condannato grazie a una foto delle dita pubblicata online
Annunciata la prossima generazione di Windows
Guidi male? Forse è un primo segno di demenza
Scarsità di chip, televisori più cari del 30%
Android 12: veloce, attento alla privacy e personalizzabile
Nella Tesla schiantatasi con “nessuno” al volante c’era qualcuno al volante
WhatsApp, funzionalità ridotte se non si vogliono regalare i dati a Facebook
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 giugno


web metrics