Alternative a WhatsApp



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-01-2021]

wickr mrrobot

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
Whatsapp obbliga gli utenti a regalare i dati a Facebook

Se siete tentati di lasciare WhatsApp, o almeno affiancargli un'alternativa, a causa dei recenti e confusionari cambiamenti delle sue regole di privacy, ci sono varie opzioni.

La prima è Telegram: l'app è gratuita, ma sarà presto invasa dalla pubblicità. Consente non solo di scambiare messaggi ma anche di fare videochiamate, ed esiste anche una versione Web che consente di usare Telegram sul computer. La cifratura massima (end-to-end) si ha però solo quando si usano le cosiddette chat segrete.

La seconda è Signal, che offre la stessa crittografia di WhatsApp, anche sulle chiamate audio e video, ed è disponibile anche in versione desktop. Soprattutto ha una normativa di privacy e delle condizioni di servizio ben più semplici di quelle chilometriche di WhatsApp, che ammontano a oltre 8000 parole in legalese stretto.

Segnalo anche Threema, che non richiede di associarvi un numero di telefono, è open source e offre crittografia end-to-end e una versione web. In più è un'app svizzera, conforme al GDPR, che non raccoglie dati personali perché si mantiene con un piccolo costo iniziale e con i servizi alla clientela business.

Infine cito Wickr, crittografatissimo e gratuito in versione personale ma a pagamento in versione business. Molti lo conosceranno per le sue apparizioni nella serie TV hacking-centrica Mr. Robot.

La scelta non manca, insomma: il vero problema è convincere gli altri a usare la stessa app che usiamo noi. In questo senso WhatsApp è assolutamente dominante, ma nulla vieta di usare più di una app di messaggistica.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Io uso Telegram da quando WA è stata acquistata dal roscio e, con l'andare degli anni, sono riuscito a convincere quasi tutte le persone con le quali mi tengo generalmente in contatto ad usarlo. Ora vedo anche anche tanti contatti occasionali o quasi, che ho in rubrica, si stanno iscrivendo quindi pare che la massa critica degli utenti... Leggi tutto
17-1-2021 11:20

{inqbo}
forse, anche se non lo credo possibile, bisognerebbe "seccare" anche Facebook, così gli zuckerboyz si danno una regolata... giusto oggi mi hanno invitato su mewe.com In passato qualcuno ha provato con VK ma nessuno lo ha seguito... Se mi stufo allora, sacrificio per sacrificio, chiudo tutto. E magari lancio faxbook, il social... Leggi tutto
10-1-2021 17:58

{Vic}
Usare più di un app di messaggistica implica accettare le condizioni imposte da whatsapp perché anche installandole tutte tranne quest'ultima ben difficilmente troveremo tutti i nostri contatti.
10-1-2021 17:55

Io uso Signal da parecchio tempo e ho trovato ben 3 (tre) contatti che lo usano. Ovviamente per tutti gli altri DEVO usare Whatsapp.
10-1-2021 17:22

{G.}
io qualche anno fa ne usavo una, all'apparenza pulitissima, installata perchè molto leggera; il problema è quello evidenziato: siamo tutti come le galline quando vuoti un sacco di becchime poi ne prendi un pugno e lo getti da un'altra parte... corrono tutte dove hai buttato l'ultima manciata. In questo senso... Leggi tutto
10-1-2021 13:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Pensi che i bitcoin possano funzionare come valuta?
Certamente! Ci ho anche investito.
Sì, purché vengano sottoposti a regolamentazione.
Forse in futuro.
No.
Non ho ancora capito che cosa sia un bitcoin esattamente.

Mostra i risultati (2277 voti)
Gennaio 2021
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Un'opera da fantascienza costruita a tempo di record per scopi militari
Ho-mobile ammette la violazione dei dati dei clienti
Dicembre 2020
Il sito che svela quali tracce lasci quando navighi nel web
Zoom, arrivano l'email e il calendario
Spid creepshow, la sospensione
Windows 10, Cpu al 100% e molti problemi dopo l'ultimo update
Pirati che usano satelliti militari per comunicare e come ascoltarli
Google, i disservizi mostrano tutta la fragilità della tecnologia
CentOS, c'è un successore
La gabbia per il router che elimina le radiazioni elettromagnetiche
Falla spettacolare negli iPhone
La storia segreta di un gioiello scientifico
Tutti gli Arretrati


web metrics