Tesla non accetterà più pagamenti in Bitcoin

Secondo l'azienda di Elon Musk, le criptovalute inquinano troppo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-05-2021]

tesla bitcoin

Circa due mesi fa, Tesla - l'azienda fondata da Elon Musk e che produce auto elettriche (e non solo) - aveva fatto un annuncio che pareva rivoluzionario: da quel momento in avanti avrebbe infatti accettato dai clienti pagamenti in Bitcoin.

La rivelazione era stata fatta da Musk in persona su Twitter, ed era stata accolta come il primo, vero sdoganamento delle criptovalute come denaro "vero", con il quale poter acquistare beni fisici; nella fattispecie, auto elettriche.

Quel sogno - o incubo, a seconda dei punti di vista - è durato poco: meno di sessanta giorno dopo, Musk è tornato sull'argomento per annunciare la retromarcia: Tesla non accetterà più i Bitcoin come forma di pagamento.

Il motivo? I Bitcoin inquinano. Non in quanto tali, naturalmente, ma poiché per le operazioni di mining che li generano (e anche per la gestione delle transazioni) serve parecchia energia elettrica, che viene prodotta da fonti inquinanti.

«Siamo preoccupati per il rapido incremento nell'uso di combustibili fossili per il mining e le transazioni in Bitcoin, soprattutto carbone, che cause le peggiori emissioni rispetto a ogni altro combustibile» scrive Musk.

«Le criptovalute sono una buona idea su molti livelli e crediamo che abbiano un futuro promettente, ma non possiamo permettere che ciò abbia un costo pesante per l'ambiente».

Così, da oggi non è più possibile acquistare una nuova Tesla pagando in Bitcoin, ma non è detto che le cose in futuro non cambino: l'azienda si riserva infatti di ricominciare ad accettare le criptovalute «non appena il mining passerà a fonti di energia più sostenibili». Tutto sospeso, insomma, ma non in via definitiva.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
El Salvador vuol adottare i Bitcoin come valuta a corso legale
Nella Tesla schiantatasi con “nessuno” al volante c’era qualcuno al volante
Due morti in Tesla, ''nessuno era al volante''?
Cerca un sicario nel dark web per sfregiare la fidanzata
Bitcoin e oro
Scarica app truffa dall'App Store, perde 600.000 dollari in Bitcoin
Bitcoin, un dilemma etico
Si arricchisce coi bitcoin ma perde la password
Tesla, l'ultimo update trasforma l'auto in uno stereo portatile
Elon Musk rivela: voleva vendere Tesla a Apple
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?

Commenti all'articolo (5)

Quoto anche questo. Leggi tutto
15-5-2021 18:22

E se ne è accorto dopo sessanta giorni, prima non lo sapeva??? :shock: Personalmente la penso come l'utente anonimo che mi ha preceduto: pura e semplice speculazione, questo è un criminale pericoloso... :twisted:
15-5-2021 18:21

{utente anonimo}
Ne aveva comprati un botto e voleva farli alzare per specularci, ora li ha venduti e li abbandona, come ha fatto prima con Doge, e ora si prepara alla prossima speculazione. Quando fa le sue boutade su Tesla quotata la Sec lo castiga, ma sulle fuffa-coin non essendo regolamentate può fare ciò che vuole impunemente. Di... Leggi tutto
13-5-2021 18:26

{zeno}
E' proprio uno squalo senza nessun freno inibitore, altro che Asperger... Le batterie al litio non inquinano affatto, non uccidono o fanno ammalare chi estrae i metalli e le terre rare di cui sono composte, mentre i bitcoin (comprati e rivenduti dopo averli fatti salire ed aver guadagnato milioni) sono inquinanti. E'... Leggi tutto
13-5-2021 15:07

quindi aveva deciso di accettare i pagamenti in bitcoin senza neppure informarsi di cosa fossero? .
13-5-2021 12:15

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Saresti favorevole a una "tassa sull'ADSL" per poter scaricare film e musica liberamente?
No
Non lo so.

Mostra i risultati (13301 voti)
Giugno 2021
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli indizi che puntano a Windows 11
Gli hard disk al grafene sono 10 volte più capienti
Microsoft nasconde la fotocamera sotto lo schermo che forma il logo di Windows
Il nuovo Windows 10 si svela a fine mese
Nuova tecnica contro il ransomware: ingannare il sistema di pagamento
Maggio 2021
Malvivente condannato grazie a una foto delle dita pubblicata online
Annunciata la prossima generazione di Windows
Guidi male? Forse è un primo segno di demenza
Scarsità di chip, televisori più cari del 30%
Android 12: veloce, attento alla privacy e personalizzabile
Nella Tesla schiantatasi con “nessuno” al volante c’era qualcuno al volante
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 23 giugno


web metrics