Il nonno dell'iPad va all'asta per 12.000 dollari

Il VideoPad 2 risale alla metà degli anni '90, ma fu cassato da Steve Jobs.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-10-2021]

apple videopad 2 01

Verso la metà degli anni ‘90, subito prima del ritorno di Steve Jobs, Apple considerò l'idea di realizzare una via di mezzo tra gli allora popolari PDA e quello che oggi chiameremmo un tablet, destinata a sostituire il non molto apprezzato Newton.

Tre prototipi vennero realizzati - il VideoPad 1, il VideoPad 2, e il VideoPad 3 - ma soltanto il primo e l'ultimo vennero mostrati al pubblico prima che Steve Jobs decidesse di cassare l'intero progetto: secondo il fondatore di Apple, infatti, la tecnologia non era abbastanza matura per garantire un'esperienza utente senza lati negativi.

In tutti questi anni, del VideoPad 2 non s'è più parlato. Se ora esso torna alla ribalta è perché il prototipo realizzato allora sta per andare all'asta come parte della collezione a un prezzo stimato tra gli 8.000 e i 12.000 dollari.

La casa d'aste Bonhams, che gestirà l'evento, descrive il VideoPad 2 come «la logica evoluzione del Newton Message Pad», spiegando che esso, realizzato in plastica robusta, è dotato di «uno schermo pieghevole con quella che pare una videocamera per videoconferenze», di uno slot per schede di memoria (non funzionante, nel prototipo) e anche di un jack per la connessione telefonica di rete fissa.

Dovranno passare circa 15 anni per passare dal prototipo del VideoPad all'iPad, il primo tablet che riuscirà a soddisfare le esigenze di Steve Jobs e che sarà potrà vedere la luce anche grazie all'esperienza accumulata nel creare l'iPhone.

Il prototipo che il prossimo 3 novembre andrà all'asta, anche se non si è mai trasformato in un prodotto commerciale, resta un momento significativo nella storia di Apple: la testimonianza di una buona idea che però è arrivata troppo in anticipo sui tempi e ha dovuto attendere che la tecnologia si evolvesse fino al punto di poterne garantire la concretizzazione.

apple videopad 2 02
apple videopad 2 03

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Venticinque anni di Mac
Steve Wozniak: "L'iPod sta morendo"
Un anno di iPhone
Arriva l'iPhone senza phone
Minimo, il minibrowser di belle speranze per Pda
PDA a 800x600 pixel
A920: il supervideotelefonino della Motorola

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale motivo NON sei (più) sul social network più famoso?
Facebook mi ha stufato. Preferisco godermi Internet.
Non voglio che gli altri si facciano i fatti miei.
Ho da fare. Facebook mi fa perdere tempo.
Amo di più la vita reale.
Non voglio che si sappiano in giro i miei segreti.
Non ho testa per Facebook in questo momento.
A mia moglie (marito, fidanzat*, ragazz*) dà fastidio che io sia su Facebook.
Facebook vende i nostri dati e non rispetta la privacy.
Mi sono accorto che iniziavo a farmi sempre di più i fatti degli altri.
Facebook è morto. Io adesso uso Twitter (o Google+, Pinterest ecc.)

Mostra i risultati (4291 voti)
Luglio 2022
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 3 luglio


web metrics