900 dipendenti licenziati via Zoom

Il CEO di Better.com ha lasciato a casa il 9% dell'intera forza lavoro con una videoriunione di appena 3 minuti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-12-2021]

better licenzia 900 via zoom

Venire licenziati, soprattutto nel periodo che precede le feste di Natale, è già brutto, ma venire licenziati con una chiamata di tre minuti su Zoom costituisce un livello del tutto nuovo.

Questo, però, è esattamente quanto successo a 900 dipendenti di Better.com che pochi giorni fa sono stati invitati a una videoconferenza su Zoom dal loro CEO, Vishal Garg.

«Se siete in questa chiamata, fate parte dello sfortunato gruppo di dipendenti che saranno licenziati» ha esordito Garg, il quale evidentemente non ha idea di che cosa sia il tatto. «Il vostro contratto di lavoro qui è risolto da subito» ha poi aggiunto.

Gli ormai ex dipendenti sono stati ovviamente colti di sorpresa e non hanno potuto rispondere a tono: un po' perché la conferenza ospitava ben 900 persone, e sarebbe stato comunque difficile farsi sentire da Garg; un po' perché il tutto, stando alle testimonianze raccolte in seguito, è durato appena tre minuti.

Vishal Garg sostiene che ha dovuto decidere di lasciare a casa circa il 9% dell'intera forza lavoro dell'azienda a causa delle scarse prestazioni e del calo di produttività registrati negli ultimi tempi, ma anche per le difficoltà attualmente registrate nel mercato immobiliare.

Ha anche precisato di aver sofferto nel prendere la decisione: durante la chiamata ha infatti raccontato ai presenti alla riunione che «l'ultima volta che ho dovuto farlo ho pianto».

Non è la prima volta, d'altra parte, che il CEO di Better.com si lamenta delle prestazioni dei suoi dipendenti. Circa un anno fa inviò un'email interna (ottenuta e pubblicata da Forbes) in cui si poteva leggere «Diavolo, siete TROPPO LENTI! Siete una massa di DELFINI STUPIDI e... I DELFINI STUPIDI restano intrappolati nelle reti e se gli squali se li mangiano. PER CUI SMETTETELA. SMETTETELA. SMETTETELA SUBITO. MI STATE METTENDO IN IMBARAZZO».

Perché mai Garg abbia deciso di chiamare «stupidi» i propri dipendenti paragonandoli a dei delfini, generalmente noti per la loro intelligenza, non è chiaro, ma ciò che è evidente è che da tempo riteneva che il loro impegno fosse insoddisfacente.

Non a caso, dopo gli ultimi licenziamenti ha scritto un post su Blind, dove i licenziati stavano parlando del suo comportamento e di quanto era successo, affermando: «Sapete che almeno 250 delle persone licenziate lavoravano in media due ore al giorno, anche se timbravano per otto o più? Stavano rubando a voi e stavano rubando ai nostri clienti, i quali pagano le nostre fatture grazie alle quali pagate le vostre bollette. Informatevi».

Difficile, insomma, affermare che l'interruzione del rapporto di lavoro sia avvenuta, se non consensualmente, almeno senza malumori. E, sebbene abbia poi ammesso che avrebbe potuto usare un altro tono o un altre parole, Garg ha ripetuto che l'idea di fondo resta quella: non avrebbe fatto altro che sbarazzarsi dei fannulloni.

Quanti hanno perso il posto, chiaramente, vedono la faccenda da un punto di vista molto diverso. «Ci ha buttato via come fossimo spazzatura» hanno dichiarato alcuni al Daily Beast. «Eravamo con lui sin dall'inizio e abbiamo lavorato duramente per l'azienda e per i nostri incarichi».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Video porno interrompe convegno online del Senato
Microsoft licenzia: i redattori di Msn sostituiti da un algoritmo
Licenziata da Autogrill per le critiche su Facebook
Apple licenzia centinaia di lavoratori che ascoltavano le conversazioni di Siri
Tecnico IT licenziato si vendica cancellando 23 server
Activision Blizzard licenzia 800 dipendenti, nonostante gli incassi da record
Italiano insulta la Polizia svizzera su Facebook e viene licenziato
Preside generava criptovalute a scuola: licenziato per furto di elettricità
Cassazione: Legittimo il licenziamento per un post su Facebook
Licenziato per aver detto la verità
Youtuber svela l'iPhone X in anteprima e fa licenziare il padre da Apple
Licenziata per un post su Facebook sul cibo della mensa scolastica
Pubblica foto con anarchici su Facebook: licenziata
Licenziato per aver chiamato MILF le colleghe
Licenziato per un Like su Facebook
Nestlé-Perugina licenzia dipendente per un post su Facebook
Studenti consigliano come far licenziare professori

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Chi ti dice che non volessero ottenere proprio questo e, comunque, quelli che si sono salvati, a ragione o, più probabilmente a torto, per un po forse penseranno di poter stare tranquilli. In ogni caso, se ha fatto l'interesse dell'azienda, cosa della quale sono convinto, era abbastanza ovvio che il licenziamento fosse solo di facciata. Leggi tutto
20-1-2022 19:05

Ovviamente no, ma almeno non avrebbero incentivato i rimanenti a cercarsi un altro posto da subito. Leggi tutto
20-1-2022 15:47

Credi veramente che se al comando avessero messo qualcun'altro i 900 sarebbero stati nuovamente assunti? Leggi tutto
20-1-2022 15:10

Notizia di oggi il fatto che l'individuo in questione è tornato al comando a dispetto delle aspettative. Davvero triste per quei novecento [-X
20-1-2022 11:56

@zero Ovvio che se li licenziava con una lettera per loro non cambiava nulla ma se avviava una trattativa secondo le leggi dei paesi in cui i contratti di lavoro avevano valore, la cosa era diversa e, con eventuali compensazioni, poteva pure finire in modo leggermente più accettabile.
12-12-2021 10:20

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto impieghi per andare al lavoro? (one-way, ovvero: sola andata)
Da 1 a 15 minuti
Da 15 a 30 minuti
Da 30 a 45 minuti
Da 45 a 60 minuti
Più di 60 minuti

Mostra i risultati (2166 voti)
Gennaio 2022
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 24 gennaio


web metrics