Tutti aspettano Windows 7

Vienna doveva arrivare nel 2011. Poi, ribattezzato Windows 7, è stato anticipato fino al 2009 per far dimenticare la brutta esperienza di Windows Vista.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-10-2008]

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

uso XP rigorosamente con aspetto "Windows Classic" :lol: Vista... è un mattone.
15-10-2008 15:14

si si ti posso capire.. :) ma usi vista quindi? mi par di sentire un che di rabbia verso questo S.O. d'altronde la "massa di gente" paga, se vendessero solo ai professionisti non guadagnerebbero abbastanza.. :lol: Leggi tutto
15-10-2008 15:11

...si comprassero una XBOX... o PlayStation :lol: parliamoci chiaro, esco un'attimo dal tema portante del discorso, io come professionista che LAVORA col pc, sono stufo di questa massa di gente catturata da lucine ed effetti.. Capisco il bisogno commerciale del produttore... ma è irritante per un PRO avere un OS che sembra un... Leggi tutto
15-10-2008 15:05

giustissimo. però d'altronde anche l occhio vuole la sua parte, altrimenti la gente meno esperta come la attiri? e se come dici altrimenti vuoi passare a mac, anche li trovi le finestrelle e le animazioni ;) nessuno ne è esente oggigiorno, l importante è poterle disattivare per chi le ritiene irritanti. questo permette una... Leggi tutto
15-10-2008 14:48

windows 7 ? Leggi tutto
15-10-2008 10:34

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
I telefonini diventano sempre più potenti e sono dotati di fotocamere sempre migliori: a quella sul retro spesso se ne aggiunge una frontale, per meglio scattare i selfie. Per quanto riguarda l'utilizzo che ne fai tu personalmente, lo smartphone ha sostituito la fotocamera compatta tradizionale?
Sì. Non ho praticamente più bisogno di portarmi dietro la fotocamera perché quella dello smartphone è più che sufficiente per le mie esigenze nella maggior parte delle occasioni.
In parte. Sebbene la fotocamera sullo smartphone sia indubbiamente comoda, spesso ho la necessità di scattare foto di qualità migliore e con un dispositivo dedicato, quindi utilizzo molto anche la fotocamera.
No. Non posso fare a meno di portarmi dietro la fotocamera compatta, che per le mie esigenze non può affatto essere sostituita da uno smartphone.

Mostra i risultati (1256 voti)
Ottobre 2017
Il ransomware per Android che blocca lo smartphone due volte
Il falso Adblock che ha ingannato decine di migliaia di utenti
Windows Media Player sparisce da Windows 10
Disqus violato, rubati i dati di 17,5 milioni di utenti
Il caso dell'iPhone 8 che si gonfia mentre è in carica
Gli auricolari di Google che traducono le conversazioni in tempo reale
La falla in Windows Defender che a Microsoft non interessa
Con un salto quantico, Firefox diventa più veloce di Chrome
Settembre 2017
Internet Explorer spiffera quel che digitiamo nella barra
Windows, gli ultimi aggiornamenti bloccano gli account utente
Violazione di CCleaner, guai più gravi del previsto
Il primo smartphone con Linux davvero libero
Falla nel Bluetooth, vulnerabili 5 miliardi di dispositivi
Se il robot sessuale diventa un terminator
I consigli di Linus Torvalds per gli hacker
Tutti gli Arretrati


web metrics