Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 1493

Sony Ericsson Vivaz Hot!

News - IL TEST DI ZEUS - Quattro modalità di scrittura touch per soddisfare tutte le esigenze (1 commento)
04-05-2010
Hot! Microsoft Apple H.264 Ogg Theora brevetti

News - Microsoft e Apple sostengono apertamente H.264. E contro il formato libero si apre una guerra di brevetti. (5 commenti)
03-05-2010
BumpTop, l\'idea del desktop 3D Hot!

News - Acquisita da Montain View l'idea BumpTop del desktop tridimensionale. (7 commenti)
di Riccardo Valerio, 04-05-2010
Hot! privacy cloud computing

Editoriale - Tra Pec e innovazione nella pubblica amministrazione, la vera domanda è: chi gestirà i dati digitali di ognuno di noi? (12 commenti)
di Sebastiano Amato, 04-05-2010
Vendere anima videogioco clausole Hot!

News - Bisogna sempre leggere le scritte in piccolo. Altrimenti comprando un videogioco si rischia di vendere l'anima. (9 commenti)
di Riccardo Valerio, 04-05-2010
Hot! garmin rock navigator virgin

Segnalazioni - Il produttore di navigatori presenta una guida con i punti di interesse dei leggendari luoghi del rock. In collaborazione con Virgin Radio. (4 commenti)
di Laura Brivio, 04-05-2010
Internet Yellow Pages 2010 Lucio Bragagnolo Hot!

Segnalazioni - Internet Yellow Pages 2010 è una guida sicura per non restare impigliati nelle maglie della grande rete. A opera di Lucio Bragagnolo. (11 commenti)
di Dodi Casella, 04-05-2010
Hot! Opera acquista FastMail 10.53 sicurezza

News - La software house norvegese acquista il provider email australiano. Aggiornamento di sicurezza per il browser. (2 commenti)
03-05-2010
Sondaggio
L'app che permette di noleggiare un'autovettura direttamente dallo smartphone è molto contestata dai tassisti.
Non è necessario introdurre nuove regole per l'app. I tassisti hanno torto, perché il mondo si evolve ma loro ragionano come se Internet non esistesse, difendendo ciecamente la loro casta (che ha goduto di fin troppi privilegi negli ultimi anni).
I tassisti dovranno adeguarsi e mandare giù il boccone amaro, anche se un minimo di regolamentazione per l'app è necessaria.
L'app non va vietata del tutto, ma va limitata in modo pesante così da poter salvaguardare le esigenze dei tassisti.
L'app va completamente vietata: i tassisti hanno ragione a protestare, perché Uber minaccia il loro lavoro e viola leggi e regolamenti.
Non saprei.

Mostra i risultati (1985 voti)
Leggi i commenti (18)
Settembre 2020
L'aggiornamento che rallenta e surriscalda i Chromebook
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Ransomware blocca ospedale, muore una paziente
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Tutti gli Arretrati

web metrics