Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 2579

Solar Impulse 2 grounded1 Hot!

News - Le condizioni meteo non permettono all'aereo solare di volare. (5 commenti)
26-06-2015
Hot! Safety Main

News - Con Safety Truck la visuale è sempre libera. (15 commenti)
26-06-2015
sabotaggio utorrent Hot!

News - Migliaia di richieste fasulle stanno paralizzando la rete BitTorrent. (3 commenti)
26-06-2015
Hot! ddos5

Focus - Gli attacchi DDoS sono un rischio spesso sottovalutato. (1 commento)
25-06-2015
netgear powerline wifi point Hot!
In prova: Netgear Powerline AV500 con Wi-Fi. (6 commenti)
di Edoardo Prandin, 24-06-2015
Hot! branson virgin satelliti

News - L'inedita alleanza ''Virgin-Cola'' contrasterà il progetto SpaceX di Elon Musk. (3 commenti)
26-06-2015
ASUS VivoWatch 2 Hot!

Maipiusenza - Per gli amanti dello sport e del benessere personale. (1 commento)
25-06-2015
Hot! vodafone

News - Connettività mobile e fissa, personalizzabile nelle opzioni e con una serie di strumenti utili a chi gestisce un'attività.
25-06-2015
gmail google hack Hot!

Trucchi - Per 30 secondi. (5 commenti)
di Paolo Attivissimo, 26-06-2015
Sondaggio
Sei favorevole all'utilizzo dei tablet al posto dei libri di scuola?
Sì. L'iPad con i libri multimediali è una figata.
No. È una spesa in più a carico delle famiglie.
Sì. Salviamo gli alberi e inquiniamo con l'e-garbage.
No. I tablet hanno un'obsolescenza tecnologica che galoppa: dopo cinque anni, usati tutti i giorni, sarebbero completamente da buttare.
Sì. Cambia la forma ma non la sostanza e la qualità dell'insegnamento.
No. Gli studenti non imparerebbero più a prendere appunti su carta, a scrivere e a fare i conti a mente.
Sì, ma dalle scuole medie in avanti: alle elementari un bambino dovrebbe imparare a leggere su libri veri. Dovrebbe imparare a consultare l'indice in fondo al libro e a cercare dei documenti in una biblioteca vera e organizzarli, non a fare copia e incolla da internet.
No. Gli stessi docenti, in molti casi, non avrebbero la più pallida idea di come utilizzarli. Per non parlare del Ministero che dovrebbe decidere quali programmi si devono o non si devono usare.

Mostra i risultati (2612 voti)
Leggi i commenti (15)
Gennaio 2021
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Un'opera da fantascienza costruita a tempo di record per scopi militari
Ho-mobile ammette la violazione dei dati dei clienti
Dicembre 2020
Il sito che svela quali tracce lasci quando navighi nel web
Zoom, arrivano l'email e il calendario
Spid creepshow, la sospensione
Windows 10, Cpu al 100% e molti problemi dopo l'ultimo update
Pirati che usano satelliti militari per comunicare e come ascoltarli
Google, i disservizi mostrano tutta la fragilità della tecnologia
CentOS, c'è un successore
La gabbia per il router che elimina le radiazioni elettromagnetiche
Falla spettacolare negli iPhone
Tutti gli Arretrati

web metrics