Dichiarazione d'amore gay via SMS, tre anni di galera

Un messaggino gli costerà tre anni di carcere: la condanna è stata confermata.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-12-2012]

mbede

Tutto è iniziato quando Jean-Claude Roger Mbede, un trentaduenne del Camerun, ha inviato un SMS che conteneva queste parole: «sono molto innamorato di te».

Il problema è che Mbede ha inviato quel messaggio a un uomo, dove l'omosessualità è illegale; quando la polizia l'ha arrestato sospettandolo di omosessualità, il suo messaggio è diventato una prova. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Che cosa utilizzi per mandare messaggi dal cellulare?
biteSMS - 1.9%
BlackBerry Messenger - 2.2%
ChatON - 0.6%
Google Talk - 3.2%
iMessage - 4.6%
indoona - 4.6%
jaxtr - 0.4%
Msn - 0.9%
Skebby - 1.3%
Skype - 3.0%
Sms - 41.6%
WhatsApp - 35.8%
  Voti totali: 3611
 
Leggi i commenti (13)
Tutto ciò avveniva nel 2011, quando Mbede è stato condannato a tre anni di prigione.

Lo scorso luglio, dopo 18 mesi, l'uomo è stato rilasciato, ma soltanto per motivi medici; nel frattempo, il suo avvocato ha presentato ricorso in appello.

Arriviamo così alla fine dell'anno: il 17 dicembre il ricorso è stato respinto, e Mbede è stato ricondotto in prigione, riuscendo a rilasciare una dichiarazione alla Associated Press.

«Non sono sicuro di poter sopportare gli attacchi antigay e le molestie che ho subito dai miei compagni di carcere e dalle autorità della prigione per via del mio orientamento sessuale percepito e non confermato» ha affermato Mbede. «Il sistema giudiziario in questo Paese è così ingiusto».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Rischia la prigione per un Like su Facebook
Stephen Hawking: grazia postuma per Alan Turing
Facebook ha messo gli occhi su WhatsApp
Vent'anni di SMS
Internet mobile contro Sms nella relazione Agcom
SMSZombie, mezzo milione di smartphone infetti
Le pecore che mandano SMS al pastore quando arriva un lupo
Facebook, ai Carabinieri non è consentito dichiararsi gay
Nuove tariffe per il roaming in Europa
I cento anni di Alan Turing
Inviare SMS durante l'esame per la patente
La macchina per fare il caffè via SMS
Tassa sugli SMS, pericolo scampato
Samsung: nessuna patch per il bug degli SMS
In Toscana il turismo è gay friendly
Amazon censura i libri gay? Solo un errore

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

{Telesio}
In alcune società, specialmente nel passato, era importante solo l'amore, non importa verso chi. Il sesso era considerato la parte più superficiale, talvolta anche importante, del rapporto fra due persone. Già, ma in queste società sono (erano) importanti le persone, e le regole seguivano...
27-12-2012 15:19

Nel 2012?! Annata sbagliata! :lol: Ma poi, perchŔ dici che non si pu˛ trombare con chi si vuole? Semmai, non ovunque. Basta spostarsi un po'. :wink: Vorresti mica un mondo omogeneizzato?! :shock:
26-12-2012 14:34

Mi chiedo sempre perchŔ non si possa trombare con chi si vuole nel 2012...
26-12-2012 12:09

Sono solo delle battute. Cosa ti aspetti da delle battute? E poi, dopo quella dell'orsetto, come potevo io resistere? Per il resto, se troviamo normale che l'umanitÓ sia molto variegata, dovremmo trovare altrettanto normale che la legittimitÓ/illegittimitÓ (e vari gradi di illegittimitÓ) dei vari comportamenti sia anch'essa varia nel... Leggi tutto
24-12-2012 19:40

da noi non si va pi¨ in galera..... ma sembrerebbe basti poco a scaldare gli animi.... a Torino per quanto, prima ancora della sessualitÓ, andrebbe sempre considerato l'eventuale comportamento e (non me ne vogliano i giornalisti) la notizia in se. Leggi tutto
24-12-2012 15:49

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Una ricerca dell'UniversitÓ di Lund (Svezia) mostra che avere un bambino costa al Pianeta l'emissione di 58,6 tonnellate di CO2 l'anno. In proporzione, si tenga conto che non avere l'auto fa risparmiare 2,4 tonnellate di CO2, l'essere vegani 0,8 tonnellate ed evitare un viaggio aereo 1,6 tonnellate. Lo studio conclude che una famiglia che sceglie di avere un bambino in meno contribuisce alla riduzione di emissioni di CO2 quanto 684 teenager che decidono di adottare un comportamento ecologista per il resto della vita. Cosa ne pensi?
╚ corretto. Far˛ meno figli.
Sono pazzi questi svedesi.

Mostra i risultati (1156 voti)
Dicembre 2019
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Tutti gli Arretrati


web metrics