BitTorrent lancia un servizio alternativo a Dropbox

BitTorrent Sync sincronizza i file tra diversi dispositivi senza limiti di dimensioni o spazio, sfidando tutti i servizi di storage online.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-01-2013]

bittorent sync

L'utilizzo di risorse di cloud computing per conservare i propri dati in maniera che siano accessibili sempre e indipendente- mente dal dispositivo adoperato è una realtà in continua espansione, come dimostrano i vari Skydrive, Google Drive, iCloud, Dropbox, Mega e compagnia.

Il punto in comune che tutti questi servizi hanno in comune è l'affidamento dei dati a un server di terze parti che si occupa di gestire la memorizzazione dei file e l'accesso.

Entrando in partita, BitTorrent Inc (l'azienda che produce l'omonimo client) ha deciso di scegliere un approccio diverso: permettere a ogni utente di crearsi una sorta di proprio "cloud personale", offrendo un software che consenta di sincronizzare facilmente i propri file tra diversi dispositivi, chiamato BitTorrent Sync.

Il software è in stadio pre-alpha e non è disponibile per tutti, ma occorre avanzare una richiesta per poter partecipare al programma di test e provare così il programma e il servizio.

Una volta scaricato il client sui computer tra i quali si desidera effettuare la sincronizzazione (il supporto agli smartphone arriverà in seguito), si scelgono i file o le directory da sincronizzare e si avvia l'operazione: ovviamente per i trasferimenti viene adoperata la tecnologia BitTorrent, e il materiale è protetto con crittografia AES a 256 bit.

Sondaggio
Con quale delle seguenti affermazioni concordi maggiormente?
Il cloud computing può migliorare il contributo della funzione IT alla strategia aziendale.
Il cloud computing può aumentare la capacità di innovazione dei dipartimenti IT.
La mia azienda ha già implementato servizi cloud o progetta di farlo.
I servizi cloud sarà una componente importante per il successo della mia azienda nei prossimi 12 mesi.
Il cloud computing consente una riduzione dei costi di manutenzione dell'IT.
Il cloud computing consente una diminuzione dei costi IT e di gestione e miglioramento nell'efficienza dei processi.
Il cloud computing offre maggiori vantaggi per il business rispetto all'outsourcing tradizionale.

Mostra i risultati (601 voti)
Leggi i commenti (50)

I file possono anche essere condivisi con persone specifiche, cui dare l'accesso ai dati adoperando il generatore di chiavi. Non vi sono limiti alle dimensioni dei file che si possono trasferire, né ovviamente allo spazio disponibile dato che i dispositivi di memorizzazione coinvolti sono quelli che già appartengono all'utente.

Il software è disponibile in versione per Windows, Linux e Mac OS X, ed è prevista anche l'integrazione con i NAS.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
BitTorrent Sync come browser decentralizzato
Un milione di utenti per BitTorrent Sync
Mega esce dal betatesting con 5 milioni di utenti
Nove trucchi per usare al meglio Dropbox
BitTorrent Sync, l'alternativa sicura a DropBox
BitTorrent Live apre al webcasting in tempo reale
Inizia la crociata contro il nuovo Mega
Audiogalaxy chiude bottega a gennaio
iTwin si combina con DropBox
Un dropbox coi torrent
Dropbox, confermate le violazioni degli account
Boxopus, client P2P per scaricare in Dropbox... bannato da Dropbox
Fotolia si integra con Dropbox
Google Drive è finalmente arrivato
Dropbox offre 5 Gbyte ai betatester
BayFiles, il file hosting secondo The Pirate Bay

Commenti all'articolo (3)

anche Dropbox crea una cartella in locale, bisognerà capire se i file potranno essere disponibili anche da web (anche perchè se no da smartphone cosa ci faccio???), inoltre a differenza di un classico sincronizzatore mi sembra di capire che sarà possibile condividere file e cartelle... Leggi tutto
31-1-2013 16:33

sto usando TeamDrive. Appena disponibile a tutti, proverò Sync di BitTorrent.
30-1-2013 09:32

Visto che i files non stanno sulla nuvola (ma nei miei dispositivi) non e' un concorrente di dropbox & C. Magari e' un concorrente di Allway Sync o simili. Comunque ben venga...
29-1-2013 18:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale motivo NON sei (più) sul social network più famoso?
Facebook mi ha stufato. Preferisco godermi Internet.
Non voglio che gli altri si facciano i fatti miei.
Ho da fare. Facebook mi fa perdere tempo.
Amo di più la vita reale.
Non voglio che si sappiano in giro i miei segreti.
Non ho testa per Facebook in questo momento.
A mia moglie (marito, fidanzat*, ragazz*) dà fastidio che io sia su Facebook.
Facebook vende i nostri dati e non rispetta la privacy.
Mi sono accorto che iniziavo a farmi sempre di più i fatti degli altri.
Facebook è morto. Io adesso uso Twitter (o Google+, Pinterest ecc.)

Mostra i risultati (3981 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics