YIFI / YTS, addio per sempre

Erano tra i maggiori distributori di film sui circuiti peer to peer, ma all'improvviso sono scomparsi per non tornare più.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 31-10-2015]

yify yts spariti

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
Preoccupa il down di Popcorn Time e YTS (YIFI)

Contestualmente alla scomparsa del fork principale di Popcorn Time s'è verificata un'altra sparizione legata al mondo della distribuzione non propriamente legale di film: quella del sito di YTS.

Il gruppo dietro questa sigla aveva iniziato l'attività nel 2010 con il nome di YIFY distribuendo in Rete versioni in alta qualità dei film più recenti: in cinque anni, e dopo essere diventato YTS, era riuscito a costruirsi una fama notevole e il suo sito ormai generava, nei primi mesi del 2015, milioni di pagine viste ogni giorno.

All'improvviso, la scorsa settimana, il sito ha smesso di rispondere, proprio mentre anche Popcorn Time iniziava a mostrare le prime difficoltà. Da allora non sono più arrivate notizie, né il team, generalmente rapido nel fornire spiegazioni su quanto accade, ha più fatto sapere alcunché.

Non si tratta soltanto della mancanza di comunicazioni ufficiali: anche chi era solito contattare via chat o email i membri del team afferma di non ricevere più risposte ormai da giorni. Tutto ciò squalifica l'ipotesi iniziale di problemi tecnici al sito o di un attacco DDoS in corso: semplicemente, nessuno sembra sapere che cosa stia succedendo.

Di certo c'è solo che da ormai oltre una settimana non vi sono più rilasci di film firmato YIFI/YTS e che molti tentano di riempire questo vuoto spacciandosi per i legittimi successori. Secondo quanto riporta TorrentFreak, sembra che YTS abbia deciso volontariamente di sparire, e non ritornerà.

Sondaggio
Qual è la cosa peggiore per un programmatore?
La modifica delle specifiche
I clienti
Debuggare
Scrivere documentazione
Il codice scritto da altri
La fase di test

Mostra i risultati (3788 voti)
Leggi i commenti (11)

Ciò non soltanto comporta la sparizione di uno dei gruppi più attivi nel panorama del file sharing degli ultimi anni ma impone anche molta prudenza agli utenti, i quali dovranno stare molto attenti a non cascare nelle trappole di quanti si spacceranno per YTS con scopi tutt'altro che leciti.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Stremio e Butter colmeranno il vuoto lasciato da Popcorn Time

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
MPAA: Abbiamo chiuso noi Popcorn Time e YIFI/YTS
Stremio e Butter colmeranno il vuoto lasciato da Popcorn Time
Preoccupa il down di Popcorn Time e YTS (YIFI)

Commenti all'articolo (2)

è un fake
12-11-2015 10:21

{YTS}
YTS will return soon with a new domain link
3-11-2015 19:45

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il numero di multe per l'utilizzo di smartphone alla guida è aumentato del 18% nel primo semestre 2017. Il direttore del servizio di Polizia Stradale propone il ritiro della patente fin dalla prima infrazione, con una sospensione di un minimo di 15 giorni. Sei d'accordo?
No

Mostra i risultati (2282 voti)
Dicembre 2021
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 dicembre


web metrics