Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-06-2021]

windows 11 primi screenshot

Si avvicina il giorno in cui Microsoft svelerà al mondo «la prossima generazione di Windows» (secondo le parole del suo CEO, Satya Nadella) e gli indizi che puntano al lancio di Windows 11 si fanno sempre più consistenti.

Anzi, a questo punto si può persino parlare di prove. Ora sono infatti apparsi in Rete addirittura degli screenshot di quella che dovrebbe essere la prossima versione del sistema operativo, e tra di essi ce n'è uno che porta in bella vista la dicitura Windows 11 Pro. Li riportiamo in fondo all'articolo.

Ormai è prassi che, quando l'annuncio di un prodotto atteso si fa vicino, casualmente delle immagini o degli screenshot "sfuggano" nel web: poiché capita praticamente sempre, ormai quasi più nessuno crede che si tratti di una fatalità. D'altra parte, questa tutto sommato innocua attività di marketing - posto che la veridicità delle immagini sia confermata - è utile a farsi un'idea di quel che sta per arrivare.

Nel caso di Windows 11, gli screenshot sono apparsi sul sito cinese Baidu e mostrano ciò che probabilmente più interessa agli utenti (ed è più semplice svelare): i cambiamenti all'interfaccia. La maggior parte delle persone poco si interessa, infatti, alle novità apportate "sotto al cofano", mentre guarda con interesse ogni alterazione estetica.

Dalle immagini si notano quindi innanzitutto le modifiche che riguardano la barra delle applicazioni: ora le icone sono allineate al centro (un po' come in macOS) e il menu Start è stato semplificato e riorganizzato, privandolo delle live tiles, come in effetti si vocifera che Microsoft volesse fare da un po'.

A quanto è dato vedere, il menu Start di Windows 11 include le app che l'utente ha aggiunto personalmente (con la funzione pin) e le scorciatoie per spegnere e riavviare il Pc, oltre a una selezione di applicazioni raccomandate.

In sostanza, sembra che in Windows 11 confluiscano tutte quelle modifiche che sarebbero dovute essere parte di Windows 10X, la versione di Windows 10 espressamente dedicata ai dispositivi come tablet e Surface Neo poi cancellata.

Siti come The Verge si sono già espressi a favore della veridicità delle immagini. Per la conferma definitiva, non serve far altro che aspettare il prossimo 24 giugno, anche se nei pochi giorni che mancano a quella data è possibile che altre indiscrezioni arrivino "accidentalmente" nel web.

windows 11 screenshot 01
windows 11 screenshot 02

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft licenzia: i redattori di Msn sostituiti da un algoritmo
Windows 10, via le live tile dal menu Start
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Microsoft: Windows 10 è il migliore Windows di sempre
La calcolatrice di Windows ora è open source
Hit Refresh, Satya Nadella racconta come ha trasformato Microsoft e che cosa ci aspetta ancora
Norman, la prima intelligenza artificiale psicopatica
L'Assistente di Google spara e uccide una mela

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

Temo non sia intelligenza neppure quella solo puro e semplice tracciamento... Leggi tutto
17-6-2021 19:14

Solo dopo qualche aggiornamento e tante bestemmie degli utenti... Leggi tutto
17-6-2021 19:13

Triste ma vero. :roll: Leggi tutto
16-6-2021 17:10

Sicuramente. Ma di default saranno centrate. E la maggior parte degli utenti così la lascerà. Al massimo installeranno un tool terzo pieno di pubblicità, per spostare le icone. :twisted: Leggi tutto
16-6-2021 17:09

L'intelligenza c'e', ma la usano per la raccolta dei dati Leggi tutto
16-6-2021 17:01

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Preferiresti lavorare da casa piuttosto che andare in ufficio?
Sì, ma in azienda non me lo permettono.
No.
Sì, ma solo alcuni giorni alla settimana.
Sì, ma solo alcuni giorni al mese.
Sono costretto a farlo ma preferirei di no.
Non lo so.
Non ho un lavoro.

Mostra i risultati (2641 voti)
Settembre 2022
Windows 11 2022 Update, meglio non avere fretta di installarlo
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 settembre


web metrics