Antibufala: l’iPhone 13 comunicherà via satellite!



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-09-2021]

ansa

Da qualche giorno impazza non solo tra gli appassionati e gli specialisti ma anche nei media di massa una notizia secondo la quale il prossimo iPhone, il 13, sarà dotato della capacità di telefonare via satellite.

ANSA, per esempio, parla di "connettività satellitare LEO", dove LEO sta per Low Earth Orbit (orbita terrestre bassa), e precisa che si tratterebbe di "connessione internet" da fornire "in luoghi che non dispongono ancora di torri trasmittenti", quindi di un sistema satellitare bidirezionale. Ne parlano anche Punto Informatico, Engadget, Gizmodo, HDBlog, Business Insider, The Verge, CNBC, Slashdot e tanti altri.

La notizia, però, si basa esclusivamente sulle dichiarazioni di un singolo "analista esperto di affari di Apple, Ming-Chi Kuo", contenute in una nota agli investitori e descritte da MacRumors, che a loro volta si basano su una sua deduzione riguardante la presenza, nei prossimi iPhone, di uno specifico componente (il modem Qualcomm X60) che include funzioni per le comunicazioni satellitari. Questo, secondo lui o secondo l'interpretazione data dai media alle sue parole, rivelerebbe l'intenzione di Apple di usare le reti satellitari per i propri telefoni. La fonte originale della notizia, MacRumors, parla proprio di fare chiamate e inviare messaggi (non di connettersi a Internet): "to make calls and send messages in areas without 4G or 5G coverage".

Ma c'è un fatto tecnico che indica che si tratta molto probabilmente di una bufala generata da un equivoco, a meno che Apple abbia realizzato almeno un paio di miracoli tecnologici.

Il fatto tecnico è che un telefonino che faccia comunicazione satellitare bidirezionale ha bisogno di un'antenna piuttosto ingombrante, che non può essere miniaturizzata più di tanto.

I telefonini satellitari attuali, quelli capaci di fare e ricevere telefonate e connettersi a Internet collegandosi a satelliti, hanno antenne come questa.

Ci sono anche dispositivi satellitari con antenne meno mastodontiche, ma non consentono di fare chiamate o di connettersi a Internet: sono i cercapersone satellitari, come questo di Garmin, che consentono di inviare e ricevere brevi messaggi di testo, e sono i dispositivi di localizzazione di emergenza via satellite (PLB o Personal Locator Beacon), come questo o addirittura integrati in orologi da polso, che non possono mandare neanche messaggi ma si limitano a inviare ai satelliti di localizzazione un semplice segnale radio che dice soltanto "io sono qui".

Sono estremamente compatti, ma hanno comunque un'antenna cospicua e sporgente, che va estratta per usarli. Riuscite a immaginare un iPhone con un bozzo antiestetico del genere? O due fili penzolanti? No, vero?

A scanso di equivoci, aggiungo che è vero che gli attuali iPhone comunicano con i satelliti GPS, ma è una comunicazione unidirezionale, non bidirezionale. Per usare il GPS i telefonini si limitano a ricevere segnali dai satelliti, ma non ne trasmettono (cosa che richiederebbe appunto un'antenna piuttosto ingombrante). Qui la diceria parla di trasmettere e ricevere. Addirittura di fare chiamate a voce.

Ci sono varie ipotesi sulla genesi di questa storia: una è spiegata qui da Sascha Segan. In ogni caso, sembra che tutto sia iniziato dal fatto che un chip presente a bordo dell'iPhone 13 sarebbe in grado di usare la banda di trasmissione denominata b53/n53 (a 2,4 GHz), che Globalstar vuole adoperare per potenziare le comunicazioni cellulari, e siccome Globalstar è nota per le comunicazioni satellitari qualcuno ha immaginato che questo volesse dire che l'iPhone 13 potrà fare telefonate via satellite.

Sondaggio
Secondo te è giusto che sia obbligatoria l'assicurazione per i conducenti di monopattini elettrici?
Sì, serve l'assicurazione obbligatoria perché i monopattini elettrici sono equiparabili per pericolosità agli scooter.
Sì, serve l'assicurazione obbligatoria sia per i monopattini elettrici, sia per le biciclette elettriche, perché entrambi i tipi di mezzo sono equiparabili agli scooter.
No, non serve l'assicurazione obbligatoria perché i monopattini elettrici sono equiparabili alle biciclette elettriche.

Mostra i risultati (818 voti)
Leggi i commenti (24)

Un'altra ipotesi è che, come segnala Mark Gurman su Bloomberg sulla base di indiscrezioni, Apple stia lavorando all'idea di offrire funzioni di sola messaggistica satellitare nelle versioni future dell'iPhone, non nella versione 13 ("the features are unlikely to be ready before next year [...] The features could also change or be scrapped before they're released"). Questo potrebbe aver portato al malinteso.

Nel frattempo, MacRumors, la fonte iniziale della notizia, ha corretto il tiro, precisando che "la banda n53 di cui parla Kuo è spettro terrestre... Globalstar non commercializza o offre spettro nella Banda 53 o n53 per le comunicazioni satellitari -- è solo per copertura terrestre". In altre parole, è assai probabile che i satelliti non c'entrino nulla.

Sapremo come stanno realmente le cose tra un paio di settimane, alla presentazione dell'iPhone 13, che intanto grazie a questa diceria ha ricevuto montagne di pubblicità gratuita.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
iPhone col tracciamento Covid-19 integrato

Commenti all'articolo (4)

Cosa che, come si sa, non fa mai schifo... Leggi tutto
4-9-2021 16:24

La speciale iAntenna per comunicare tramite gli iSatelliti... :lol: Leggi tutto
4-9-2021 16:23

@Attivissimo: finalmente qualcuno che usa la testa e non si limita a riportare notizie lette altrove! (ma ci ero arrivato anche da solo)
3-9-2021 18:11

Magari invece è il gadget dell'anno, compra l'iphone per 1500 euro e poi ci sono 1500 euro di antenna non inclusa perchè è di design, potrebbe essere in linea cone le politiche commerciali di apple
3-9-2021 15:21

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai cambiato fornitore di banda larga (ADSL o fibra ottica) negli ultimi 5 anni?
Sì, una volta
Sì, più di una volta
No, ma lo farò nei prossimi 12 mesi
No, e non lo voglio fare

Mostra i risultati (1742 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 14 agosto


web metrics