Windows 11, arrivano i widget di terze parti



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-01-2022]

Windows 11 widget terze parti

I primi mesi di vita di Windows 11 non sono stati esattamente entusiasmanti, non soltanto perché funestati da bug che sembrano intenzionati a far capolino a ogni aggiornamento (e interessano pure Windows 10) ma anche perché l'interfaccia del sistema ha un intenso sapore di "non finito".

Diversi elementi, rispetto alla generazione precedente, hanno guadagnato un'estetica rinnovata ma hanno perso funzionalità: alcune - a detta di Microsoft stessa - sono sparite per sempre; altre arriveranno in un futuro non meglio precisato. Di qui, l'idea che Windows 11 sia stato spinto fuori dalla porta con una certa fretta.

Una delle caratteristiche che è sempre sembrata implementata a metà è costituita dai widget, che gli utenti di Windows conoscono dai tempi di Vista ma che erano stati eliminati dopo Windows 7.

Il lancio di Windows 11 ha visto il ritorno dei widget - piccole applicazioni e che forniscono i servizi più disparati, dalle ultime notizie al meteo - ma limitatamente a quelli sviluppati da Microsoft: una delle possibilità di personalizzazione più ampie è attualmente preclusa agli sviluppatori di terze parti.

Tutto ciò dovrebbe cambiare nella seconda metà di quest'anno. Stando a un documento interno di Microsoft, l'aggiornamento 22H2, noto anche con il nome in codice Sun Valley 2, metterà a punto diversi elementi dell'interfaccia e, nel processo, aprirà le porte ai widget di terze parti.

Il documento contiene infatti linee guida per il loro sviluppo e implica che i widget di terze parti saranno tutti basati sul web, almeno inizialmente: eventuali widget Win32 o UWP potranno essere realizzati, forse, in futuro.

Come quelli ufficiali, così i widget di terze parti potranno essere cercati sul Microsoft Store ma questo non sarà indispensabile per poterli installare.

Ulteriori informazioni in merito appariranno nelle prossime settimane: dato che il rilascio di Sun Valley 2 è previsto per l'autunno e che quindi, verosimilmente, dovrà essere completato durante l'estate, c'è ancora tempo perché Microsoft modifichi in corsa diversi dettagli.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10

Commenti all'articolo (3)

Personalmente li provai a suo tempo ma li disinstallai quasi subito perché consumavano risorse ed avevano un'utilità quantomeno discutibile, su Windows ovviamente. Dopo non li ho mai più provati e non ne ho mai sentito la mancanza, mi sono sempre sembrati orpelli grafici senza particolare utilità. Leggi tutto
22-1-2022 14:00

Magari nelle implementazioni MS, ma i widgets esistono da anni in altre forme su altri OS conservando una certa utilità. Basti pensare alle dockapps di Window Maker ed ai tanti prodotti analoghi. Leggi tutto
19-1-2022 15:20

{icecube}
Gaget che non servono a nulla considerato che un computer che va in internet, ottiene tutte le informazioni che desidera il proprietario senza l'intervento di terzi.
19-1-2022 10:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quando devo spostarmi, lo smartphone mi viene comodo soprattutto per...
Consultare le previsioni del tempo.
Navigare le mappe di una città online.
Consultare le informazioni relative a negozi, bar e ristoranti della zona.
Consultare le informazioni relative al trasporto pubblico (autobus, treni, aerei e via dicendo).
Prenotare un taxi o una macchina Uber o un car sharing.

Mostra i risultati (1164 voti)
Agosto 2022
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 13 agosto


web metrics