Ripristinare il comando Termina Attività in Windows 11

Nel menu contestuale della barra delle applicazioni manca un comando che era presente in Windows 10: vi spieghiamo come riportarlo in vita.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-12-2023]

windows 11 termina attivita

Quando sotto Windows un'applicazione o un processo cessano di rispondere si può ricorrere a Gestione Attività per forzarne la chiusura.

È sufficiente premere Ctrl + Shift + Esc, fare clic con il tasto destro sull'applicazione in questione (eventualmente congelando l'aggiornamento automatico della lista) e selezionare la voce Termina attività dal menu contestuale.

Nelle versioni precedenti a Windows 11, però, si poteva richiamare lo stesso comando anche facendo clic con il tasto destro sull'icona dell'app sulla barra delle applicazioni e aprendo anche in questo caso un menu contestuale.

In Windows 11, tale opzione, in origine mancante, è stata ripristinata ma è disattivata di default; è tuttavia possibile riattivarla rapidamente agendo sulle impostazioni per sviluppatori.

Il metodo più rapido per farlo è aprire innanzitutto la finestra di dialogo Esegui, operazione che si compie premendo la combinazione di tasti Windows + R.

Quindi bisogna digitare il comando ms-settings:developers e premere Invio ( o selezionare il pulsante OK con il tasto sinistro del mouse).

impostazioni termina attivita

Si aprirà immediatamente la schermata delle Impostazioni per sviluppatori, che dovremo scorrere fino a trovare la voce Termina attività. Sul lato destro di quella voce ci sarà l'indicazione Disattivato, accompagnata da un comando facendo clic sul quale l'impostazione passerà a Attivato.

Non serve fare altro: da quel momento in avanti facendo clic sull'icona dell'applicazione da terminare apparirà, nel menu contestuale, anche il comando Termina attività.

termina

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
Velocizzare Windows all'avvio
Scorciatoie di tastiera globali
Windows 7, cinque scorciatoie indispensabili
Windows e lo schermo nero della morte

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Unica spiegazione sensata ad un comportamento di M$ che definirei quasi schizofrenico altrimenti. Leggi tutto
7-1-2024 14:56

:lol: Leggi tutto
7-1-2024 14:55

{Franco}
Assolutamente d'accordo con il commento che mi ha preceduto perché bisogna Occultare alcune funzioni che erano estremamente utili. Sto pensando di tornare a Windows 10 perché in molte situazioni mi trovo in difficoltà Non capisco se sia per protezione drm o per altro”. Un complimento a voi per la... Leggi tutto
21-12-2023 20:07

Ehi, non offendiamo! #-o
18-12-2023 09:37

probabilmente nascondono certe funzioni poiché considerano l'utente normale un idiota, ma noi nel resto del mondo non siamo tutti americani stile Homer Simpson [-X
16-12-2023 17:08

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Immaginiamo un mondo popolato dalle auto di Google: senza pilota, senza sterzo e senza pedali. Qual è il maggior vantaggio? (vedi anche gli svantaggi)
Sarà più comodo viaggiare: non dovremo preoccuparci di guidare e avremo più tempo libero a disposizione.
Potranno spostarsi in auto anche i non vedenti, gli invalidi o in generale le persone non più in grado di guidare.
Si risparmierà carburante grazie all'ottimizzazione: niente accelerazioni o frenate brusche, rispetto dei limiti di velocità e così via.
Con il Gps incorporato ci si smarrirà di meno e non sarà necessario consultare mappe o chiedere indicazioni.
Ci sarà maggiore sicurezza e meno incidenti: niente ubriachi al volante o anziani non più in grado di guidare. Zero distrazioni, zero stanchezza, zero errori del conducente (causa del 90% degli incidenti).
Ci sarà meno traffico: potremo più facilmente condividere un'auto in car sharing che ci venga a prendere e ci porti dove desideriamo andare, trovando parcheggio da sola o rimettendosi a disposizione della comunità.
La casta dei tassisti non avrà più ragione di esistere e sarà finalmente azzerata.

Mostra i risultati (1863 voti)
Febbraio 2024
Flipper Zero non è un gadget per “hackerare tutto”
Windows 11, malfunzionamenti a raffica dopo l'ultimo update
L'attacco informatico con gli spazzolini da denti
Malware di fabbrica nei mini PC venduti su Amazon
Samsung, beccata a barare, la butta sul filosofico
Google dice addio alla cache delle pagine web
LibreOffice 24.2 è pronto per il download
Gennaio 2024
Windows 11, sparisce la barra delle applicazioni
Al posto di Windows 12, un Windows 11 più snello e pieno di IA
IA, clonare le voci per truffare il prossimo è un gioco da ragazzi
No, le auto elettriche non vanno in tilt per il freddo
Errore 0x80070643 in Windows Update: la soluzione è un po' nerd
Rilasciato Scribus 1.6, la soluzione open source per il desktop publishing
Microsoft lancia il tasto Copilot
SSD, prezzi in aumento
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 21 febbraio


web metrics