Cassazione: libere le telecamere nel condominio

In caso di urgenza, si possono installare le telecamere anche senza l'approvazione preventiva dell'assemblea.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-01-2013]

cctv

Secondo la Corte di Cassazione, in caso di necessità in un condominio si possono installare telecamere di sicurezza, in un'area comune oggetto di furti, anche senza il preventivo assenso dell'assemblea.

La sentenza (la numero 71 del 3 gennaio 2013) che stabilisce tutto ciò arriva a conclusione del caso di un condomino che aveva fatto installare nel parcheggio del proprio condominio - dove spesso si erano verificati dei furti - una telecamera di sicurezza e quindi aveva chiesto il rimborso al condominio. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Secondo te gli scanner aeroportuali...
Contribuiscono efficacemente a combattere il terrorismo.
Violano la privacy senza migliorare la sicurezza.

Mostra i risultati (2604 voti)
Leggi i commenti (11)
La spesa è stata considerata, sia dal giudice di pace intervenuto inizialmente e quindi dalla Cassazione, urgente e rimborsabile, e non lesiva della privacy dei condomini: «non sussistono gli estremi atti ad integrare il delitto di interferenze illecite nella vita privata (art. 615-bis cod. pen.) nel caso in cui un soggetto effettui riprese dell'area condominiale destinata a parcheggio e del relativo ingresso, trattandosi di luoghi destinati all'uso di un numero indeterminato di persone e, pertanto, esclusi dalla tutela di cui all'art. 615-bis cod. pen.».

La Cassazione ha anche confermato quanto stabilito dal Giudice di pace, ovvero che al condomino spetta il rimborso delle spese sostenute: "Il ricorrente, con il primo motivo, pur facendo genericamente riferimento ad un principio del nostro ordinamento in tema di spese condominiali, ha, in concreto, lamentato a tale riguardo la sola violazione della norma di cui all'art. 1134 cod. civ., dolendosi della non ricorrenza dei presupposti per l'anticipazione e la rimborsabilità di spese condominiali, senza peraltro neppure dedurre come la regola equitativa individuata dal giudice di pace si ponga in contrasto con il predetto principio; né peraltro allega che il supposto principio desunto dall'art. 1134 cod. civ. sia anche un principio informatore della materia né tanto è allegato in relazione al pur invocato principio di tutela di riservatezza e della privacy".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il sito dei guardoni: 73mila telecamere private hackerate
Dal Garante Privacy una guida per sopravvivere in condominio
Arrestata dopo rapina in banca grazie a video YouTube
Il manichino curioso che spia i passanti
Spiare i lavoratori è ancora vietato
Telecamere, registri online, voti e pagella elettronica
Privacy a scuola, il decalogo del Garante
Cassazione: niente privacy in condominio, sì alle telecamere
Canada, il governo vuole riempire tutti gli aeroporti di microfoni
Come evitare il riconoscimento facciale quando fotografati
Braun presenta la minivideocamera per riprese estreme
PirateEye becca i pirati al cinema
Videosorveglianza e applicazioni sul cloud
Telecamere "attive" e antifurti
Telecamere e biometria
Le tecnologie per l'ordine pubblico e la sicurezza

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ogni quanto tempo il tuo Pc è affetto da malware?
Una o due volte l'anno.
Tre o più volte l'anno.
E' successo una volta e mai più.
Mai.

Mostra i risultati (2549 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics