Stampanti multifunzione non scansionano senza inchiostro: class action contro Canon

Se le cartucce si esauriscono, si bloccano anche lo scanner e il fax: un utente adirato porta l'azienda in tribunale.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-10-2021]

canon class action inchiostro scanner fax

Chi ha una stampante a colori - salvo rari casi - lo saprà: quand'anche si dovesse stampare un semplice documento in bianco e nero, la presenza di tutti gli inchiostri è imprescindibile; se ne manca anche solo uno, generalmente la stampante si rifiuta di collaborare.

Con la diffusione delle stampanti multifunzione, che in un solo dispositivo racchiudono anche le funzioni di scanner, fax e fotocopiatrice, per qualche produttore i tempi sono maturati abbastanza per estendere la logica poc'anzi espressa: se manca anche un solo colore, la stampante si rifiuta di fare qualsiasi cosa.

Uno dei produttori in questione è Canon che ora si trova alle prese con un contenzioso legale iniziato da un cliente americano, David Leacraft, felice possessore della multifunzione Pixma MG6320 fino a che uno degli inchiostri non s'è esaurito: solo a quel punto s'è accorto che non avrebbe più potuto non solo stampare, ma nemmeno adoperare lo scanner fino alla sostituzione della cartuccia vuota.

Invece di rassegnarsi, Leacraft ha deciso di combattere seguendo un semplice ragionamento: per fare la scansione di un documento (o per inviare un fax, se è per quello) non serve inchiostro e, pertanto, il fatto che la stampante si sia bloccata merita di essere discusso davanti a un giudice.

L'uomo s'è così reso conto che negli anni (per lo meno dal 2016) molte sono state le lamentele identiche alla sua, ma a quanto pare nessuno ha voluto portare avanti la cosa anche dal punto di vista legale: tutti gli altri hanno accettato la risposta del servizio clienti, ossia la necessità di installare una cartuccia nuova affinché ogni funzione della stampante possa operare.

Leacraft, nella class action cui ha dato vita, afferma che Canon è «ingannevole» quando pubblicizza certi propri prodotti come «multifunzione» dato che, se per fare qualunque cosa hanno bisogno di inchiostro, allora sono solo stampanti.

Considerando poi - si legge ancora nei documenti depositati dall'uomo - che dopo due o tre anni gli inchiostri diventano inutilizzabili, anche chi stampa molto poco ma magari usa spesso lo scanner si trova costretto a cambiare periodicamente le cartucce: pertanto, l'accusa conclude che Canon adotta il comportamento criticato soltanto per fare cassa.

«Non c'è alcuna ragione tecnica per costruire stampanti multifunzione con una funzione di rilevamento del livello d'inchiostro che ferma lo scanner quando l'inchiostro è poco o esaurito. Canon ha progettato le proprie Stampanti Multifunzione in maniera tale da obbligare gli acquirenti a mantenere l'inchiostro nei dispositivi, anche se non hanno intenzione di stampare» scrive l'accusa. «Il risultato è un aumento delle vendite d'inchiostro, da cui Canon ottiene profitti importanti».

La class action chiede quindi che chi vi ha aderito sia complessivamente risarcito con un totale di 5 milioni di dollari (cui aggiungere interessi, spese e spese legali); al momento in cui scriviamo l'azienda non ha rilasciato una dichiarazione ufficiale in risposta alle accuse.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Oltre 150 stampanti HP vulnerabili ad attacchi da remoto
La rinascita della stampante
Canon, ingresso vietato ai dipendenti che non sorridono
Microsoft porta la stampa nel cloud con Universal Print
Il mixer da cucina in legno che non richiede elettricità
L'ufficio paperless del futuro: sostenibilità e produttività, riducendo i costi
14 consigli per una stampa attenta all'ambiente
Serbatoi di inchiostro esterni, si risparmia davvero?
Da Canon una fotocamera per i selfie
Canon rinnova i multifunzione ImageRunner Advance
Canon e Nikon, 11 fotocamere a confronto
Canon EOS 6D, la reflex full-frame economica
Canon richiama 70mila fotocamere: irritano la pelle
Canon e Hp si alleano per il mercato delle multifunzione
Canon Eos 500D, la reflex Full-Hd di fascia media
Da Canon dieci PowerShot per tutti i gusti

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

Ho una stampante HP acquistata nel 1999 che funziona ancora benissimo, ma che dovrò cambiare in futuro perchè le cartucce sono ormai quasi impossibili da trovare e comunque sono molto care, ma le stampanti Canon le eviterò accuratamente.
25-10-2021 20:47

{Vic}
Bene, adesso so quale multifunzione NON comperare
24-10-2021 18:12

In ogni caso, per fare una scansione di un documento l'inchiostro non serve affatto... Io cmq ho un multifunzione di un altra marca e mi è capitato di rimanere senza inchiostro nero ma le scansioni le faceva ugualmente.
23-10-2021 15:08

La potrebbe tenere in memoria e stamparla appena possibile. E' così semplice......Se si vuole! Leggi tutto
22-10-2021 14:55

Le ricevute, e volendo anche i fax in entrata, potrebbero benissimo essere dei file pdf. Anni fa usavo il modem/fax (con memoria interna) per ricevere e inviare fax (pochi a dire il vero); mai usato un foglio di carta ne per riceverli che per spedirli. Leggi tutto
22-10-2021 09:18

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Completa la frase con quella che ritieni più opportuna, oppure aggiungi una risposta nei commenti. Secondo te, il networking online attraverso i siti social...
Serve a costruirsi un'efficiente rete professionale.
E' particolarmente utile per cercare opportunità di lavoro.
Serve a comunicare la qualità di saper lavorare in team.
E' un'opportunità che sfruttano soprattutto i più giovani.
Elimina le barriere geografiche.
Accorcia le distanze tra amici e famigliari.
Serve a tenersi sempre aggiornati.
Permette di stabilire relazioni rilevanti.
E' lo strumento per eccellenza per creare solide relazioni professionali.
Consente di comunicare i propri successi lavorativi.
E' utile per chiedere una raccomandazione.

Mostra i risultati (916 voti)
Dicembre 2021
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 9 dicembre


web metrics