Crisi dei chip, Canon costretta a vendere toner “contraffatti”

Le cartucce prive di chip non sono riconosciute dalle stampanti, Canon stessa spiega come aggirare il problema.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-01-2022]

canon crisi chip cartucce contraffatte

Chiunque abbia una stampante - sia essa laser o a getto d'inchiostro - sa bene che la maggior parte dei produttori si impegna particolarmente per evitare che l'utente installi cartucce compatibili (spesso molto più economiche di quelle originali), utilizzando a tal fine diversi sistemi che permettono al firmware della stampante di riconoscere le cartucce di terze parti (e, in certi casi, addirittura di disabilitare la stampa).

Per quest'opera di riconoscimento si fa uso di un particolare chip apposto sulla cartuccia stessa: se esso è presente e correttamente programmato, il componente viene riconosciuto; in caso contrario, esso viene rifiutato.

La perdurante scarsità di semiconduttori sta però mettendo i produttori di stampanti davanti a un dilemma: smettere di distribuire le cartucce, oppure continuare a farlo ma senza il chip di riconoscimento.

Canon ha scelto la seconda strada. Come una pagina ufficiale di supporto spiega, Canon - trovandosi in difficoltà a reperire i componenti necessari per i consumabili delle stampanti multifunzione - ha deciso «di fornire prodotti di consumo senza componenti semiconduttori fino al ripristino della normale fornitura».

Poiché, però, i firmware delle stampanti non sono al corrente dell'attuale situazione mondiale dei semiconduttori, Canon si è vista anche costretta a spiegare, nella stessa pagina indicata in precedenza, il metodo da seguire per costringere le stampanti interessate ad accettare quelle cartucce prive di chip che, dal punto di vista dell'apparecchio, non sono originali.

I dispositivi coinvolti sono i multifunzione laser appartenenti alla serie Canon imageRUNNER e, in base al modello, esiste una diversa procedura da mettere in atto; non si tratta di operazioni particolarmente complicate, ma è curioso rilevare come Canon stessa sia obbligata dalla situazione a rivelare ai propri utenti come far digerire alle stampanti materiali non originali.

Infatti, naturalmente, i sistemi indicati funzionano non soltanto con le cartucce a marchio Canon prive di chip, ma anche con quelle di terze parti che finora gli utenti meno esperti forse non sapevano come gestire. Da adesso, le indicazioni sono addirittura ufficiali.

L'ironia della situazione è anche aumentata dal fatto che non troppi mesi fa un utente aveva portato proprio Canon in tribunale perché il firmware della sua stampante - una multifunzione ink-jet - gli impediva di utilizzare lo scanner integrato in mancanza di inchiostro (di cui lo scanner evidentemente non ha bisogno), seguendo una delle tante pratiche che le aziende produttrici di stampanti mettono in atto per promuovere la vendita delle costose cartucce.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Oltre 150 stampanti HP vulnerabili ad attacchi da remoto
La rinascita della stampante
Stampanti multifunzione non scansionano senza inchiostro: class action contro Canon
Canon, ingresso vietato ai dipendenti che non sorridono
Apple revoca i certificati, le stampanti HP non vanno più
Come fare il backup delle stampanti di Windows 10
Falla nelle fotocamere digitali, si rischia un'epidemia di malware
Da Canon una fotocamera per i selfie
Giocare a Doom sul display della stampante
Canon rinnova i multifunzione ImageRunner Advance
La macchina per fare il caffè via SMS
Crackata la verifica immagini di Canon
Canon stampa anche gli odori
Canon e Hp si alleano per il mercato delle multifunzione

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

A questo credo non siamo già oggi neppure troppo lontani... Leggi tutto
15-1-2022 11:21

Inoltre non tutti gli utenti hanno la capacità, la possibilità tecnica o la voglia di mettersi a gestire un cambio FW della stampante - che se non va a buon fine ti rende proprietario di un ottimo fermaporta, molto più alla portata una semplice operazione metti e togli con la pressione magari di un paio di pulsanti nel mezzo. Leggi tutto
15-1-2022 11:20

Molto più banalmente: per le stampanti del futuro, e non solo quelle, l'accesso ad Internet sarà obbligatorio per poter funzionare. Così le aziende decideranno chi, come e quando potrà usare le cartucce generiche laddove dovesse servire :idea: Leggi tutto
11-1-2022 15:51

Sono comportamenti diffusi: avevo una multifunzione HP e le cartucce si memorizzavano la data di installazione, risultando vuote dopo il periodo di scadenza deciso da HP; tirando indietro la data dal PC si riusciva a stampare :evil: Con una OKI invece ricaricavo le cartucce del toner, assieme ai diversi flaconi di toner mi fornivano... Leggi tutto
10-1-2022 17:48

Credo per per gli utenti comuni sia più semplice seguire una procedura esoterica di estrai e rimetti cartuccia che aggiornare il firmware e poi, se aggiorni il firmware devi poi farlo ripristinare a fine carenza. La cosa più logica sarebbe non averlo mai messo nel firmware visto che è un comportamento anticoncorrenziale. Non mi... Leggi tutto
10-1-2022 17:41

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sei a cena fuori e decidi di pagare con la carta di credito/debito. Quale tra queste situazioni preferisci?
Il cameriere porta la carta di credito/debito alla cassa e poi, dopo il pagamento, torna con la carta e lo scontrino
Il cameriere porta il terminale al tavolo dove viene effettuata la transazione
Il cameriere copia le informazioni della carta di credito/debito ed effettua il pagamento successivamente così non c'è bisogno di aspettare

Mostra i risultati (2532 voti)
Gennaio 2022
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 24 gennaio


web metrics