Robot spezza il dito a un ragazzino durante un torneo di scacchi



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-07-2022]

robot spezza dito bambino scacchi

La "rivolta dei robot", che tanto piace a certi appassionati di fantascienza, probabilmente non avverrà a causa della presa di coscienza di un'intelligenza artificiale malvagia, ma a causa della pigrizia di programmatori che non doteranno le proprie creazioni di sufficienti misure di sicurezza.

D'altra parte, che gli utenti vadano protetti innanzitutto da sé stessi dovrebbe essere chiaro a chiunque abbia progettato un sistema informatico, anche minimale. E ciò è ancora più vero se l'utente è un bambino.

A spingere verso queste considerazioni è quanto accaduto lo scorso 19 luglio a Mosca durante un torneo di scacchi, al quale hanno partecipato anche diversi ragazzini.

Durante uno degli incontri tra un bambino di sette anni - Christopher - e un robot è accaduto però un incidente: il robot ha afferrato una delle dita del bambino e l'ha stretta per alcuni secondi fino a romperla; a quel punto fortunatamente è intervenuto il personale della competizione che ha liberato Christopher dalla morsa del suo opponente tecnologico.

Com'è potuto succedere? Non certo a causa di una maligna volontà del robot. Stando a quanto si può capire dal video - pubblicato su Twitter - e a quanto riportato dai resoconti ufficiali, le regole del torneo prevedevano che il concorrente umano aspettasse che il robot finisse di completare la propria mossa prima di avvicinare le mani alla scacchiera.

Invece, Christopher ha agito troppo presto; il robot ha quindi scambiato il dito del bambino per uno dei pezzi degli scacchi e l'ha afferrato.

Segrey Lazarev, presidente della Federazione Scacchistica Moscovita, ha riconosciuto la gravità dell'incidente ma ha anche precisato come il robot sia in funzione da 16 anni e come questo sia il primo incidente capitato.

«Affittiamo il robot, che s'è esibito in vari posti, da un sacco di tempo. A quanto pare, gli operatori hanno trascurato qualcosa. Il bambino ha fatto una mossa e, a quel punto, è necessario dare tempo al robot per elaborare la propria, ma il ragazzino s'è mosso troppo in fretta, e il robot l'ha afferrato» ha raccontato Lazarev, concludendo: «Noi non abbiamo nulla a che fare col robot».

Christopher, dal canto proprio, una volta medicato è tornato a giocare il giorno seguente, ha completato il torneo e ha partecipato alle premiazioni. I suoi genitori, invece, al momento in cui scriviamo hanno contattato sia la Federazione Scacchistica che le autorità per valutare la possibilità di sporgere denuncia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Cinquant'anni di BASIC
Deep Blue batteva Kasparov 15 anni fa, il video di IBM
L'uomo batte il computer, almeno nei cruciverba
Il robot che gioca davvero a scacchi

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 15)

Francamente l'unico aspetto rilevante che ci vedo è che, come già sottolineato da altri, il contesto di sicurezza sia talmente carente che se è veramente l'unico incidente in 16 anni gli è andata piuttosto bene. I robot di quel tipo, in un contesto industriale, lavorano sempre in zone inaccessibili agli esseri umani mentre i macchinari... Leggi tutto
31-7-2022 11:14

link Leggi tutto
27-7-2022 12:00

A me pare che quel sito abbia ripreso le stesse fonti riportate da ZN; non ci vedo dati aggiuntivi e quella sul ranking potrebbe tranquillamente essere una speculazione su un sentito dire fintanto che non si riportano le fonti di prima mano. Io sono andato a guardarmi le graduatorie Top 100 Juniors dal sito della FIDE e non c'è nessun... Leggi tutto
26-7-2022 12:19

Sperando di non contravvenire ad alcuna regola di ZN (ho appena riletto il regolamento e non mi pare, nel caso un moderatore cancelli pure il post, grazie) https://www.hwupgrade.it/news/scienza-tecnologia/un-robot-ha-rotto-un-dito-a-un-bambino-di-7-anni-durante-una-partita-di-scacchi_108898.html Leggi tutto
26-7-2022 12:10

Ottimo, quale? Leggi tutto
26-7-2022 11:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il fondatore di Microsoft ha chiesto all'UE di rendere più difficili gli ingressi in Europa ai migranti africani che cercano di raggiungere il continente attraverso le attuali rotte di passaggio. Sei d'accordo?
Sì.
No.

Mostra i risultati (1941 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 14 agosto


web metrics