HP e i problemi con le cartucce compatibili, via ai rimborsi

C'è tempo fino a marzo per ottenere un risarcimento se la stampante HP non vuole funzionare con le cartucce non originali.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-09-2022]

hp cartucce compatibili rimborsi

Chi acquista una stampante sa da anni - o dovrebbe sapere - che alcuni marchi sono più "benevoli" di altri verso gli utenti: ce ne sono alcuni, infatti, che si adoperano in ogni modo per impedire l'utilizzo di consumabili (come le cartucce per le stampanti a getto d'inchiostro) non originali.

Tra questi marchi il più attivo nel cercare di eliminare il mercato delle cartucce compatibili è HP, che sin dal 2016 opera via software per impedire che una stampante funzioni se non è dotati di componenti originali.

Ciò ha ovviamente indispettito non poco i proprietari di suddette stampanti, i quali logicamente si chiedono perché mai non possano utilizzare le cartucce che preferiscono, avendo comprato l'apparecchio e coscienti del fatto che HP non può garantire il perfetto funzionamento se si scelgono componenti prodotti da terze parti.

La questione s'è nel tempo ingigantita al punto che Euroconsumers - che raccoglie le organizzazioni di consumatori europee, come Altroconsumo - se n'è interessata e ha raggiunto finalmente un accordo con HP, in base al quale chi s'è ritrovato con una stampante che rifiuta le cartucce originali ha diritto a un rimborso.

I dettagli dell'accordo sono stati pubblicati da Altroconsumo stessa e specificano come il rimborso riguardi stampanti operanti tra il 1 settembre 2016 e il 17 novembre 2020, sulle quali sia attivo il software Dynamic Security.

Euroconsumers ha sempre sostenuto che le conseguenze della presenza di Dynamic Security non erano sufficientemente chiare: in altre parole, agli utenti non veniva spiegato con adeguata precisione che ciò avrebbe impedito l'uso di cartucce compatibili.

Invece di una battaglia legale con HP, però, la vicenda si è conclusa con un accordo amichevole, che prevede condizioni precise per l'elargizione del rimborso.

Innanzitutto il problema si deve essere verificato con stampanti usate nel periodo già indicato e che corrispondono a uno dei modelli che adoperano le cartucce HP 934/935, HP 950/951, HP 953, HP 970/971, HP 903, HP 913/973 (l'elenco completo dei modelli è sul sito di Altroconsumo).

Inoltre, è necessario «aver avuto un blocco della tua stampante in conseguenza del blocco da parte di Dynamic Security al momento dell'utilizzo di una cartuccia d'inchiostro non originale HP tra il 1° settembre 2016 e il 17 novembre 2020».

Se queste condizioni sono verificate, «puoi ricevere un risarcimento forfettario che varia tra 20 euro, 35 euro e 50 euro, a seconda del modello di stampante, e ricevere anche un risarcimento aggiuntivo fino a 45 euro se fornisci le prove di eventuali altri danni subiti, che si va ad aggiungere all'importo del risarcimento forfettario. Questo risarcimento aggiuntivo potrà ammontare, al massimo, al prezzo pagato per un set completo di cartucce per la stampante in questione. Il risarcimento totale ha un tetto quindi di 95 euro per ogni consumatore o nucleo familiare richiedente».

Per inoltrare la richiesta di rimborso, è necessario compilare il modulo messo a disposizione da Altroconsumo sulla pagina dedicata alla questione; per farlo c'è tempo sino al 6 marzo 2023, mentre l'erogazione dei rimborsi partirà il 1 aprile 2023.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

E, siccome resta nostra, ci usate solo quello che vi permettiamo noi... Del resto è da tempo che chi fabbrica stampanti i soldi veri li fa vendendo i consumabili (ovvero le cartucce di inchiostro) e non le stampanti stesse. Leggi tutto
27-9-2022 18:47

No la stampante non si blocca per sempre, a seconda della cartuccia compatibile, esempio quella di eco store non permetteva di funzionare ho dovuto cambiare cartuccia, mentre la cartuccia della coop permetteva di avviare la stampante ma poi dava dopo dieci stampate cartuccia esaurita.
25-9-2022 14:33

Anche a te si è bloccata la stampante? Ma poi ha ripreso a funzionare o è rimasta bloccata? Perché non ho capito se basta mettere le cartucce originali per farla ripartire o se una volta messe le cartucce compatibili la stampante smette di funzionare per sempre Leggi tutto
23-9-2022 20:27

bene, non ci rientro, ne con il modello, ne con le date; sono il solito sfigato! :weeps:
23-9-2022 18:33

Voi non comprate una stampante: vi concediamo un permesso provvisorio per usarla... :unz:
15-9-2022 15:52

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Dove e come sei solito vedere i film?
Al cinema.
A casa, quelli trasmessi in Tv.
A casa, sul Pc.
A casa, con un lettore multimediale.
Ovunque, sul cellulare (oppure iPad / iPod / lettore Mp3)

Mostra i risultati (3570 voti)
Settembre 2022
Da Amazon un Kindle su cui si può anche scrivere
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 ottobre


web metrics