I nuovi BlackBerry arriveranno dalla Cina

Lo storico marchio resterà in vita grazie alla cinese TCL, che produrrà su licenza.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-12-2016]

BlackBerry tcl accordo

Anche se ha smesso di produrre smartphone in proprio, BlackBerry non ha intenzione di svanire completamente dal mercato.

L'azienda canadese ha infatti annunciato di aver concluso un accordo a lungo termine con TCL, una multinazionale cinese che già controlla i marchi Alcatel e Palm. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quanto usi il tablet?
Molto. Ce l'ho sempre con me.
Almeno una volta al giorno.
Non tutti i giorni.
Raramente.
Non lo uso quasi mai.
Non ho un tablet.

Mostra i risultati (2294 voti)
Leggi i commenti (1)
L'accordo prevede che TCL produca l'hardware e gestisca il marchio BlackBerry. Dal Canada arriverà il software, che continuerà ad avere una particolare attenzione per la sicurezza.

TCL non è una scelta casuale: l'azienda aveva fornito l'hardware per il lancio dei modelli BlackBerry DTEK50 e DTEK60, che altro non erano se non dei telefoni Alcatel rimarchiati e dotati del software BlackBerry.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
BlackBerry al lavoro sull'auto che si guida da sola
WhatsApp abbandona gli smartphone più vecchi
BlackBerry dice addio agli smartphone
BlackBerry, causa contro Android per i brevetti
Lo smartphone Android 6 più sicuro al mondo è di BlackBerry
BlackBerry scommette su Android per sopravvivere
Chi vuole un Samsung BlackBerry?
Blackberry Priv, lo smartphone Android veramente sicuro

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Pensi che il carpool dinamico (passaggi a utenti che fanno lo stesso percorso organizzandosi via web o smartphone) sia una buona soluzione per diminuire il traffico e abbassare i costi?
E' una buona idea, a patto che sia sicuro, il costo sia basso e non si debba essere legati ad alcun utente.
Non credo che funzionerà in Italia.
Non ne sono sicuro, ma potrebbe funzionare.
Controllerei le referenze dell'autista designato prima di salire sulla sua auto. Ma utilizzerei il servizio.
Parteciperei volentieri perché è un'ottima idea!
Potrei usufruirne, anche per ridurre l'inquinamento, anche se ho la mia auto. Qualche volta potrei fungere da autista.

Mostra i risultati (1726 voti)
Gennaio 2023
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Windows 7 e Windows 8: Microsoft annuncia la fine del supporto
Telefonia, inizia l'era degli aumenti infiniti
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 gennaio


web metrics