Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda

Nelle imprese va preferita la versione Enterprise con supporto, assistenza professionale e SLA.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-02-2021]

lo71 calc

LibreOffice 7.1 Community, la versione della migliore suite office open source per la produttività desktop supportata dalla comunità dei volontari, è disponibile. L'etichetta Community sottolinea il fatto che il software non è indirizzato alle imprese, e non è ottimizzato per le loro esigenze di supporto.

Per le implementazioni di classe enterprise, The Document Foundation ha sempre raccomandato una delle applicazioni LibreOffice Enterprise dai partner dell'ecosistema - per desktop, mobile e cloud - con opzioni di supporto a lungo termine, assistenza professionale, funzionalità personalizzate e altri vantaggi, tra cui SLA (Service Level Agreements), descritte in questa pagina.

Nonostante queste raccomandazioni, un gran numero di aziende continua a usare la versione supportata dai volontari rispetto a quella ottimizzata per le proprie esigenze, e questo ha una duplice conseguenza negativa per il progetto: un cattivo uso del tempo dei volontari, che devono impiegare il proprio tempo per risolvere i problemi di aziende che non restituiscono nulla alla comunità, e una perdita netta per l'ecosistema.

lo71 draw

Questo è stato un problema per la sostenibilità del progetto LibreOffice, perché ha rallentato l'evoluzione del software. Infatti, ogni linea di codice sviluppata dalle aziende dell'ecosistema per i loro clienti è condivisa con la comunità globale, e questo migliora il prodotto e favorisce la crescita della piattaforma tecnologica LibreOffice.

Sia LibreOffice Community che la famiglia di prodotti LibreOffice Enterprise sono basati sulla piattaforma LibreOffice Technology, che è il risultato di anni di attività di sviluppo con l'obiettivo di fornire una suite per ufficio avanzata sia per il desktop sia per il mobile e il cloud, seguendo l'evoluzione del mercato dal 2010.

Oggi, i prodotti basati su LibreOffice Technology sono disponibili per i principali sistemi operativi desktop (Windows, macOS, Linux e Chrome OS), per le piattaforme mobili (Android e iOS) e per il cloud. Essi possono avere un nome diverso, secondo la strategia dell'azienda, ma condividono gli stessi vantaggi di LibreOffice: robustezza e flessibilità.

Usando l'etichetta Community sottolineiamo l'importanza del contributo delle aziende, ciascuna secondo le proprie capacità, alla missione di The Document Foundation, e di quanto questo contributo sia apprezzato dalla comunità.

lo71 impress02

Nuove funzionalità di LibreOffice 7.1 Community

Le nuove funzionalità di LibreOffice 7.1 Community sono state sviluppate da un gran numero di collaboratori: il 73% dei commit provengono da sviluppatori impiegati dalle aziende che siedono nell'Advisory Board - Collabora, Red Hat e CIB/Allotropia - per le esigenze dei loro clienti aziendali, più altre organizzazioni (tra cui TDF), e il 27% da volontari individuali.

GENERAL
• Nuova finestra di dialogo per la selezione dell'interfaccia utente, con l'obiettivo di scegliere al primo avvio quella più adatta alle preferenze di ciascun utente
• Migliore ricerca di un formato carta della stampante corrispondente al documento
• Mostra tutti i file supportati quando si aggiunge una nuova estensione in Extension Manager
• Anteprima di stampa aggiornata in modo asincrono, per non bloccare l'interfaccia utente durante la modifica delle impostazioni nella finestra di dialogo
• Additions Dialog: per cercare, scegliere e installare estensioni con un solo clic

lo71 impress03

WRITER
• Nuova funzione Style Inspector, per visualizzare gli attributi degli stili di paragrafo e carattere, e le proprietà della formattazione manuale (o diretta)
• L'ancoraggio predefinito per le immagini importate può essere impostato usando il menù Strumenti ▸ Opzioni ▸ LibreOffice Writer
• Capacità di rilevare il testo Unicode, anche se il file di testo importato non ha il BOM (Byte Order Mark)
• Significativo miglioramento della velocità delle operazioni di ricerca/sostituzione

lo71 selectui

CALC
• Aggiunta della possibilità di incollare i contenuti con il tasto Invio, che può essere attivata/disattivata con il menù Strumenti ▸ Opzioni ▸ LibreOffice Calc ▸ Generale
• Aggiunta la possibilità di selezionare gli elementi nella finestra Autofilter cliccando sulla riga degli elementi, oltre alla casella di controllo
• Significativo miglioramento della velocità del filtro automatico e delle operazioni di ricerca/sostituzione

IMPRESS & DRAW
• Possibilità di aggiungere firme visibili ai file PDF già esistenti con Draw
• Possibilità di modificare le animazioni per più oggetti contemporaneamente in Impress
• Aggiunta dei pulsanti "Pausa/Riprendi" ed "Esci" allo Schermo del Presentatore
• Aggiunta di ombreggiature morbide e realistiche agli oggetti
• Aggiunta di nuove funzionalità di animazione basate sulle leggi della fisica e nuovi insiemi di effetti di animazione che le utilizzano

lo71 writer01

MACRO
• Librerie ScriptForge: una collezione flessibile e robusta di risorse per lo scripting delle macro LibreOffice, che l'utente può invocare da script Basic o Python

Un video che riassume le principali novità di LibreOffice 7.1 Community è disponibile su YouTube e anche su PeerTube.

LibreOffice e interoperabilità

Sondaggio
Quale di queste tecnologie obsolete utilizzi di più?
Autoradio con mangianastri
Carta carbone
Ciclostile
Fax
Floppy disk
Lavagna luminosa a lucidi
Lettore di compact disc
Macchina fotografica a pellicola
Macchina per scrivere
Proiettore di diapositive
Registratore a cassette
Segreteria telefonica a nastro
Stampante ad aghi
Telefono a rotella
Videoregistratore VHS
Videotel
Walkie talkie
Walkman

Mostra i risultati (4167 voti)
Leggi i commenti (22)

LibreOffice 7.1 Community migliora la compatibilità con i file DOCX/XLSX/PPTX: gestione delle tabelle di Writer (importazione / esportazione e funzioni delle tabelle, con supporto per il tracciamento delle modifiche nelle tabelle floating); gestione dei risultati dei campi nella cache di Writer; supporto della spaziatura sotto l'ultimo paragrafo negli header dei file DOC/DOCX; e ulteriori progressi nella gestione delle SmartArt per l'importazione dei file PPTX.

LibreOffice offre il migliore livello di interoperabilità nel settore delle suite per ufficio, a partire dal supporto nativo per OpenDocument Format (ODF) - che offre una migliore sicurezza e una vera interoperabilità rispetto ai formati proprietari - al supporto ottimizzato per i file DOCX, XLSX e PPTX. Inoltre, LibreOffice include filtri per molti formati di documenti legacy, e come tale è il miglior strumento per una condivisione trasparente dei contenuti e della conoscenza.

Migrazioni a LibreOffice

La Document Foundation ha sviluppato un Protocollo di Migrazione per aiutare le aziende che passano dalle suite per ufficio proprietarie a LibreOffice, che si basa sulla distribuzione di una versione LTS dalla famiglia LibreOffice Enterprise, più consulenza e formazione sulla migrazione fornita da professionisti certificati che offrono ai CIO e ai manager IT soluzioni a valore aggiunto in linea con le offerte proprietarie.

LibreOffice - grazie alla maturità del codice sorgente, alla ricchezza delle funzionalità, al supporto per gli standard aperti, all'eccellente compatibilità e alle opzioni di supporto a lungo termine da parte di partner certificati - rappresenta la soluzione ideale per le aziende che vogliono riprendere il controllo dei propri dati e liberarsi dal lock-in creato dalle soluzioni proprietarie.

lo71 writer02

Disponibilità di LibreOffice 7.1 Community

LibreOffice 7.1 Community è immediatamente disponibile. I requisiti minimi per i sistemi operativi proprietari sono Microsoft Windows 7 SP1 e Apple macOS 10.12.

I prodotti basati su LibreOffice Technology per Android e iOS sono elencati qui, mentre quelli per App Stores e ChromeOS sono elencati qui.

Per gli utenti che preferiscono una versione più collaudata, The Document Foundation mantiene la famiglia LibreOffice 7.0, con la release 7.0.4.

lo71 writer03

La Document Foundation non fornisce supporto tecnico agli utenti, anche se questo viene offerto dai volontari sulle mailing list degli utenti e sul sito web Ask LibreOffice.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Da Microsoft un Office senza abbonamento nel 2021
Oculus Infinite Office
LibreOffice 7.0, ancora più compatibile con Microsoft Office
Microsoft Office, nuova interfaccia senza ribbon e sensibile al contesto
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Monaco di Baviera torna a Linux
Germania, il Garante Privacy bandisce Office 365 dalle scuole
LibreOffice abbandona gradualmente i 32 bit
Falla in Word permette di aggirare i sistemi di sicurezza
Microsoft: Non comprate Office 2019
Le nuove icone di Microsoft Office sono una professione di fede nel cloud computing
L'Academy degli Oscar e la Linux Foundation insieme per l'open source nel cinema
LibreOffice entra nel Microsoft Store, ma c'è ancora qualcosa di poco chiaro
Microsoft inizia a rimuovere le app desktop da Office, partendo da OneNote
LibreOffice 6.0 supporta anche OpenPGP: ecco tutte le novità
Monaco spenderà cento milioni di euro per tornare a Windows
Office, il pericolo viene dalle macro
Calo della produttività in ufficio: che fare?
Se la tua fotocopiatrice ti manda una mail, non aprirla con un vecchio Word
Monaco lascia Linux soltanto per motivi politici
OpenOffice rischia di sparire
Il Ministero della Difesa sceglie LibreOffice
Il Pc da 9 dollari
Il Comune di Torino abbandona Windows per Linux
Bella la convergenza, ma...
LibreOffice 3.3 sfida OpenOffice
Star Office diventa Open Office
Microsoft attacca OpenOffice
LibreOffice, OpenOffice senza Oracle
Google Docs migliora coi commenti
Ungheria, Norvegia e Danimarca scelgono l'open source

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Sicuramente i passi avanti della 7.1 sono tanti e molti assai interessanti, personalmente uso Libre Office già da anni dopo aver usato per ancora più anni OpenOffice e ne sono assai soddisfatto. Ovviamente non son risuscito ad importare i DB in Access ma nemmeno me lo aspettavo...
14-2-2021 17:00

il software è aperto e gratuito, il lavoro si paga. questa pagina sul sito Libreoffice.org chiarisce le opzioni
12-2-2021 12:13

Mi sembra ci sia un problema di fondo: a quanto ne so, NON ESISTONO due diverse versioni di LibreOffice. Nella migliore e classica tradizione dell'Open Source, lo scarichi e lo usi liberamente. Se hai bisogno di supporto, però, o ti accontenti dei forum, oppure stipuli un apposito contratto con TDF, o con altri soggetti certificati -... Leggi tutto
12-2-2021 11:30

a parte che tolte le aziende penso che il 90% degli utilizzatori non restituiscono niente lo stesso alla comunità, vorrebbe dire che nella loro personale visione gli aggiornamenti community devono arrivare in ritardo rispetto all'enterprise visto che ci sono meno persone che lo sfruttano a fondo tutto il giorno. Così poi fanno andare... Leggi tutto
10-2-2021 17:17

Beh, la considerazione "ma è importante non usarlo in azienda" fa un po' ridere e sta un po' a significare che è poco più di un giochino, ma se volete farci le cose "serie" si deve pagare. Allora tanto vale comprare Office !!!
10-2-2021 15:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
''Chi sbarca in Italia va via per non morire, va via perché c'hanno una guerra, un maremoto... come fai a fermarli? Bisogna creare delle strutture intelligenti, inserirli piano piano a fare delle cose perché sono gente straordinaria. E' un processo di cui non se ne può fare a meno. Arrivano, arrivano a riprendersi un pochino di quello che gli abbiamo tolto in 200 anni''. Chi è?
(Vedi poi la soluzione)
Uno che non considera prioritario lo Ius Soli per dare diritti di cittadinanza ai figli della "gente straordinaria" che arriva in Italia.
Uno che non vuole abolire il reato di clandestinità per non portare il suo partito a percentuali da prefisso telefonico.
Uno che ordina ai suoi parlamentari un voto contrario alla legge che ha abolito in Italia il reato penale di clandestinità.
Uno che ha messo come requisito indispensabile per l'appartenenza al suo partito politico la cittadinanza italiana.
Uno che da normale cittadino diceva pacatamente cose di buon senso ma una volta entrato nei meccanismi del potere è costretto a dire e fare minchiate per tenere insieme milioni di ignoranti e razzisti che toglierebbero il voto a proposte pacate e di buon senso.
Tutti quelli nominati finora.

Mostra i risultati (1300 voti)
Luglio 2021
Nuovo digitale terrestre, tutto rimandato
Rinunciare allo smartphone
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 luglio


web metrics