Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre

L'iPhone 13 è il più potente mai presentato, ma somiglia davvero molto alla generazione precedente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-09-2021]

Apple iPhone 13 Pro

Quando si decide di aggiornare un prodotto ogni anno, rilasciando un nuovo modello, bisogna ammettere che, a un certo punto, non si può sperare di poter riuscire a impressionare gli utenti all'infinito.

Apple sembrava aver raggiunto quel punto già da qualche anno ma, nel caso ancora ci fossero dei dubbi in proposito, essi sono stati dissipati con la presentazione della gamma iPhone 13.

Nonostante le novità hardware e i piccoli ritocchi estetici apportati per accomodarle, i nuovi iPhone sono semplicemente un altro smartphone, certamente dotato di componenti all'avanguardia ma del tutto privo di quell'effetto wow che un tempo, per lo meno, l'azienda della mela morsicata pareva voler ricercare.

L'iPhone 13 si presenta in versione base, in versione Mini, in versione Pro e in versione Pro Max: anche in questo caso, sono lontani i tempi in cui da Cupertino si dileggiavano le aziende che sfornavano diverse versioni del medesimo prodotto (con particolare riferimento a Microsoft e alle diverse edizioni della medesima versione di Windows, contro l'unica di macOS).

A prima vista, l'iPhone 13 e l'iPhone 13 Mini, che differiscono per le dimensioni dello schermo (6,1 e 5,4 pollici), non sono molto diversi dai predecessori. Il dettaglio più significativo è la riduzione del notch che ospita la fotocamera frontale, mentre per quanto riguarda quella posteriore è stata cambiata la disposizione dei due obiettivi.

All'interno c'è il processore A15 Bionic - costruito a 5 nanometri e dotato di 6 core - che offre una potenza superiore a quella della generazione precedente e una maggiore durata della batteria.

Sondaggio
Chi fa la coda fuori dal negozio per acquistare il nuovo iPhone / iPad / iPod il primo giorno è...
Un vero appassionato
Un fanatico
Un iDiota

Mostra i risultati (12274 voti)
Leggi i commenti (55)

Sono migliorati anche i sensori della fotocamera: quello grandangolare, da 12 megapixel, è cresciuto del 47% rispetto a quello del modello del 2020, mentre una nuova tecnologia di stabilizzazione consente di ottenere immagini più nitide, a meno che non si vada in moto.

I "tagli" della memoria interna variano da 128 a 512 Gbyte e stabiliscono i prezzi, identici per i cinque colori disponibili (rosa, blu, nero, galassia e rosso): per l'iPhone 13 Mini si parla di 839, 959 e 1.189 euro rispettivamente per le versioni da 128, 256 e 512 Gbyte. Per l'iPhone 13 i prezzi per le tre versioni sono invece di 939, 1.059 e 1.289 euro.

Accanto a quelli che Apple considera smartphone "economici" ci sono le versioni Pro e Pro Max.

Entrambi i modelli sono dotati di schermo Oled con tecnologia Pro Motion e refresh a 120 Hz, e si differenziano tra loro per le dimensioni: 6,1 pollici per il Pro, 6,7 pollici per il Pro Max.

All'interno c'è sempre il chip A15 Bionic mentre la fotocamera da doppia diventa tripla: ora troviamo un teleobiettivo da 77 millimetri con zoom ottico 3x, un obiettivo grandangolare che migliora di 2,2 volte (rispetto alla generazione precedente) le riprese in condizioni di scarsa luminosità e un obiettivo ultra-grandangolare con messa a fuoco automatica e ulteriori miglioramenti negli ambienti con poca luce.

Tutti gli iPhone sono dotati di iOS 15, ma è sulle due versioni Pro che si concentra l'orgoglio di Apple, la quale ha affermato esplicitamente che esse sono «la nostra linea di iPhone "più Pro" di sempre, e costituiscono la maggiore evoluzione mai vista nelle fotocamere».

Offrono inoltre «la maggiore autonomia, le migliore prestazioni rispetto a qualunque smartphone» e «consentono di ottenere esperienze incredibili che finora non erano possibili» proprio grazie alla tripla telecamera, almeno secondo Greg Joswiak, vicepresidente di Apple.

L'iPhone 13 Pro e l'iPhone 13 Pro Max saranno disponibili nei colori grafite, oro, argento e blu in tagli di memoria da 128, 256, 512 gbyte e 1 Tbyte.

I prezzi delle varie versioni di iPhone 13 Pro saranno di 1.189, 1.309, 1.539 e 1.769 euro; quelli delle versioni Pro Max saranno di 1.289, 1.409, 1.639 e 1.869 euro.

I preordini per tutti i modelli iniziano venerdì 17 settembre.

Qui sotto, il video di presentazione e alcune immagini.

iPhone13Pro 8
iPhone13Pro 16
iPhone13Pro 17

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
iPhone 6s, anche i robot fanno la coda per averlo
Apple presenta la sua nuova gamma di sonniferi
Tutti in coda per la biografia di Steve Jobs
L'iPhone 5 arriverà a settembre
Apple svela i nuovi Mac mini in alluminio
iPad in vendita sabato, ecco le nuove foto
Apple presenta ufficialmente i nuovi iPod

Commenti all'articolo (4)

Quindi sottintendono che anche in futuro non saranno in grado di fare di meglio? :ahrahr: Leggi tutto
18-9-2021 15:42

Beh dai, in fondo non ce n'è nemmeno uno che arrivi a 2.000 €... :lol:
18-9-2021 15:40

Oramai i prezzi degli smartphone hanno raggiunto cifre indecenti! .
16-9-2021 11:14

{esaedro}
Cook non è un innovatore come Jobs, e nemmeno gli si avvicina, ma ha un ottimo reparto marketing che ipnotizza il suo pubblico con la videocamera quando una videocamera da 250 euro è in grado di fare molto meglio e persino di interfacciarsi con lo smartphone. Intanto tengono gli occhiali AR nel cassetto, finché... Leggi tutto
15-9-2021 18:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la tua piattaforma mobile preferita?
Windows Phone
Android
iOS (iPhone)
BlackBerry OS (Rim)
Symbian
Ubuntu o altro Linux
Bada

Mostra i risultati (4675 voti)
Agosto 2022
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 12 agosto


web metrics