Spegnere o riavviare il Pc evitando gli aggiornamenti

100 Trucchi per Windows 7 e Windows 8.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-05-2015]

trucchi windows

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
100 Trucchi per Windows 10, Windows 8 e Windows 7

Proseguiamo la serie di articoli che svela i migliori trucchi per ottenere il massimo da Windows 7 e Windows 8.

In ogni articolo presentiamo un trucco, coprendo argomenti che vanno dalle modifiche, all'aspetto, ai segreti per rendere più veloce il sistema operativo.

21. Spegnere e riavviare senza installare gli aggiornamenti

Windows ha una propria sensibilità ed è in grado di capire quando l'utente ha bisogno di dover spegnere il computer in fretta, magari perché ha un appuntamento.

In quei casi fa apparire sul pulsante di spegnimento un piccolo e maledetto scudo giallo, del quale l'utente si accorge soltanto quando ormai è troppo tardi e ha già fatto clic sul pulsante, avviando l'interminabile opera di applicazione degli aggiornamenti prima del sospirato off.

Fortunatamente non è necessario sottostare alla tirannia del sistema operativo: è sufficiente operare una piccola modifica al registro per evitare che, prima dello spegnimento (o del riavvio, o della sospensione), Windows si metta a installare gli aggiornamenti.

Il primo passo è, ovviamente, aprire l'Editor del Registro di Sistema; quindi bisogna raggiungere la chiave HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\ Microsoft\Windows\WindowsUpdate\AU, oppure crearla nel caso in cui non esista.

noau1

Raggiunta la chiave bisogna creare un nuovo valore di tipo DWORD a 32 bit, il cui nome sarà NoAUAsDefaultShutdownOption e che andrà impostato a 1.

Non serve altro: il pulsante di spegnimento tornerà a fare il proprio dovere. Per installare gli aggiornamenti prima di spegnere il computer basterà aprire il menù posto di fianco al pulsante e selezionare l'opzione apposita.

Continua la prossima settimana.
Per non perdere neanche un trucco, iscriviti alla newsletter!

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Come passare da MBR a GPT e viceversa

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 116)

Brava Maary, proprio questo il punto! M$ "fa funzionare l'utility come un virus", ed questa la parte meno limpida di tutta la questione... :umpf:
7-6-2016 19:20

Questo lo fai tu, io, altri utenti avanzati o comunque curiosi, ma la maggior parte degli utenti ha bisogno di questi automatismi, ed una vergogna che la stessa MS non metta a disposizione una scelta per l'utente, invece fa funzionare l'utility come un virus...premi la X, e parte l'installazione... :shock: Leggi tutto
7-6-2016 12:50

Pi M$ insiste a forzare l'update a W10 e pi la cosa mi insospettisce e mi frena dal farlo, quest'ultimo tentativo a dir poco una vera propria t r u f f a...
5-6-2016 19:05

Saranno buoni tutti i metodi, io ne ho adottato uno minimale anche se un po' noioso. Cio ad ogni proposta di upgrade, vedo a cercarmi il KB3035583, e se c' tolgo la spunta e lo nascondo. Dopo di che ricomincio a giocare a rimpiattino con Mamma M$ :roll:
5-6-2016 07:35

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, gli autovelox e i sistemi automatici di rilevamento...
Contribuiscono a rendere pi sicure le strade.
Sono dei mangiasoldi utilizzati senza ritegno dalle amministrazioni locali.
Vanno evitati e contrastati con tutte le tecnologie a disposizione.

Mostra i risultati (7844 voti)
Settembre 2023
X (ex Twitter), tutti gli utenti dovranno pagare
iPhone 15, il connettore USB-C è zoppo
Il bug di Windows che rende velocissimo Esplora File
Lidl, merendine ritirate: invitavano a visitare sito porno
Meta pensa a Instagram e Facebook a pagamento nella UE
Agosto 2023
Chrome, nuova interfaccia: ecco come abilitarla
L'Internet delle brutte Cose
LibreOffice balza dalla versione 7.6 alla 24.2
La scorciatoia che “congela” Gestione Attività
Ford agli utenti: spegnete il Wi-Fi dell'auto
Sony e Universal contro i 78 giri dell'Internet Archive
Meloni decide la nazionalizzazione di TIM
Da Z-Library un'estensione per aggirare i blocchi
Da Microsoft uno strumento che attiva le funzioni nascoste di Windows 11
Canone TV, dalla bolletta della luce ai telefonini?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 settembre


web metrics