Avviare il PC in Modalità Provvisoria

In Windows 8 e Windows 10 la Modalità Provvisoria è stata ben nascosta, ma esistono ancora dei modi per accedervi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-11-2015]

windows 10 mp

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
100 Trucchi per Windows 10, Windows 8 e Windows 7

35. Accedere alla Modalità Provvisoria

Per molto tempo, all'apparire di un problema in Windows si è stati soliti ricorrere alla Modalità Provvisoria, che si invocava premendo più volte il tasto F8 durante la procedura di avvio. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Il Garante Privacy ha istituito - ormai da anni - un servizio che in teoria dovrebbe tutelare la privacy dei cittadini iscritti, vietando ai call center di chiamare i loro numeri telefonici. Secondo la tua esperienza, il Registro delle Opposizioni funziona?
Sì. Sono iscritto e non mi scocciano praticamente mai.
Non lo so. Non sono iscritto.
No. Sono iscritto e continuo a ricevere telefonate con proposte commerciali.

Mostra i risultati (2856 voti)
Leggi i commenti (29)
A partire da Windows 8, tutto ciò è cambiato. Il nuovo boot rapido e il sistema di rilevamento e riparazione automatica dei problemi hanno reso obsoleta - per lo meno nelle intenzioni di Microsoft - la Modalità Provvisoria, che quindi è stata nascosta.

Tuttavia, spesso è ancora necessaria, magari perché i sistemi automatici falliscono e un sistema minimo ma funzionante è tutto ciò che si richiede per poter tentare di capire che cosa non vada.

In Windows 8 e Windows 10 esistono vari sistemi che permettono di visualizzare il menu di boot avanzato, dal quale è possibile ottenere accesso alla Modalità Provvisoria.

Il primo modo, utilizzabile se si riesce per lo meno ad arrivare alla schermata di login, è tenere premuto il tasto Shift mentre si seleziona con il mouse l'opzione Riavvia.

Un'alternativa, ammesso che si abbia un sistema Windows funzionante, è aprire il menu Impostazioni -> Aggiornamento e Sicurezza -> Ripristino e scegliere Opzioni di avvio avanzata.

risoluzione

In entrambi i casi, il sistema verrà riavviato con tre opzioni su una schermata azzurra: Continua, Risoluzione dei problemi, Spegni il Pc. Scegliere la seconda e cliccare Opzioni avanzate -> Impostazioni di avvio, quindi riavviare.

Dopo il riavvio si avrà accesso a un menu che elencherà anche la Modalità Provvisoria.

Qualora fosse necessario abilitare il riavvio in Modalità Provvisoria in via permanente, magari perché si prevedono più riavvii successivi per venire a capo del problema, si può procedere tramite l'utilità di configurazione del sistema.

avanzate

Anche in questo caso è necessario avere un sistema Windows funzionante. Aprire la finestra Esegui premendo Win + R, digitare msconfig e premere Invio.

Nella parte bassa della scheda Avvio selezionare Modalità Provvisoria.

Si può anche abilitare il menu testuale al boot, aprendo un prompt di amministratore e insernedo il comando bcdedit /set {bootmgr} displaybootmenu yes.

Modalita provvisoria Windows 8 10

In questo modo il menu è abilitato permanentemente; per disabilitarlo il comando da inserire è bcdedit /set {bootmgr} displaybootmenu no.

Infine, ricordiamo che se il PC in fase di boot non arriva alla schermata di login, Windows se ne accorge e presenta automaticamente il menu di ripristino.

f

In qualche caso, tenere premuto il tasto Shift e continuare a premere F8 durante il boot ottiene lo stesso effetto.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Scaricare app non ufficiali, registrare il desktop in Windows 10

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 116)

Brava Maary, è proprio questo il punto! M$ "fa funzionare l'utility come un virus", ed è questa la parte meno limpida di tutta la questione... :umpf:
7-6-2016 19:20

Questo lo fai tu, io, altri utenti avanzati o comunque curiosi, ma la maggior parte degli utenti ha bisogno di questi automatismi, ed è una vergogna che la stessa MS non metta a disposizione una scelta per l'utente, invece fa funzionare l'utility come un virus...premi la X, e parte l'installazione... :shock: Leggi tutto
7-6-2016 12:50

Più M$ insiste a forzare l'update a W10 e più la cosa mi insospettisce e mi frena dal farlo, quest'ultimo tentativo è a dir poco una vera propria t r u f f a...
5-6-2016 19:05

Saranno buoni tutti i metodi, io ne ho adottato uno minimale anche se un po' noioso. Cioè ad ogni proposta di upgrade, vedo a cercarmi il KB3035583, e se c'è tolgo la spunta e lo nascondo. Dopo di che ricomincio a giocare a rimpiattino con Mamma M$ :roll:
5-6-2016 07:35

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa ne pensi del ritocco digitale dei film classici (non solo di fantascienza)?
E' un falso storico; i film vanno visti come furono girati.
E' necessario, per evitare che certi film vengano dimenticati.
Va bene, basta che sia indicato chiaramente.
Non me ne può fregar di meno.

Mostra i risultati (3155 voti)
Novembre 2020
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Tutti gli Arretrati


web metrics