Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.


inline death of a usb drive Hot!
Il ruolo dell'analisi comportamentale. (2 commenti)
Hot! community
Cosa c'è dietro allo stereotipo dell'hacker?
Hot! Anon mug shot1
Cosa c'è dietro allo stereotipo dell'hacker? (2 commenti)
scienza societa comunicazione Hot!
Quando la pseudoscienza influenza il potere
di Paolo Attivissimo
Hot! biohackers4
Cosa c'è dietro allo stereotipo dell'hacker? (2 commenti)
Figure 2 Hot!
I dispositivi IoT sono il principale target degli hacker. (5 commenti)
Hot! porte
I dispositivi IoT sono il principale target degli hacker. (5 commenti)
pseudoscienza Hot!
Quando la pseudoscienza influenza il potere.
di Paolo Attivissimo
Hot! flash player
Nel periodo antecedente al Natale i consumatori dovrebbero farsi un regalo: disinstallare il software Adobe Flash Player, soggetto a vulnerabilità. Il motivo è assai attuale: un exploit zero-day, simile a quelli firmati Hacking Team. (7 commenti)
Hot!
Cinque consigli per ridurre i consumi energetici in casa e risparmiare. (39 commenti)
young ladies Hot!
Sempre più Instagram, Snapchat e YouTube. (3 commenti)
di Paolo Attivissimo
Hot! screenshot.51
Incidente mortale in Tesla in Svizzera: analisi sul posto. (11 commenti)
di Paolo Attivissimo
tesla crash test Hot!
Incidente mortale in Tesla in Svizzera: analisi sul posto. (11 commenti)
di Paolo Attivissimo
Hot! Reseau chappe77
Il primo attacco informatico della storia. (4 commenti)
di Paolo Attivissimo
mclaren fire Hot!
Incidente mortale in Tesla in Svizzera: analisi sul posto. (11 commenti)
di Paolo Attivissimo
autopilot Hot!
Incidente mortale in Tesla in Svizzera: analisi sul posto. (11 commenti)
di Paolo Attivissimo
Hot! pseudocientificass
Quando la pseudoscienza influenza il potere
di Paolo Attivissimo

Pagine: 1 2 3 4 Successiva »

Sondaggio
In Islanda, paese protestante con 320.000 abitanti tutti on line, nei mesi scorsi si è molto parlato di una legge che proibisca completamente la pornografia on line (quella stampata è già proibita) attraverso filtri centralizzati. Secondo te...
E' giusto. Anche in Italia si dovrebbe fare lo stesso.
Non è giusto, perché limita la libertà.
E' giusto, ma tanto ci sarà chi riuscirà ugualmente a scaricare materiale pornografico.
Ci sono problemi molto più importanti.
Aumenteranno ancora di più i suicidi e gli alcolizzati

Mostra i risultati (4834 voti)
Leggi i commenti (41)
Febbraio 2019
Chiavette USB per rilevare eventuali cyberattacchi
Microsoft chiede agli utenti di non usare Internet Explorer
Cassandra Crossing/ Colore viola addio
Microsoft: Non comprate Office 2019
Storia di un attacco informatico a una banca
Lasciate Facebook per un mese: vi farà bene
Windows Update irraggiungibile, ma torna a funzionare cambiando i DNS
Prosecco italiano sotto accusa: distrugge le colline da cui nasce
Gennaio 2019
Cassandra Crossing/ Truffati o indotti in errore?
La lavastoviglie compatta che lava i piatti in 10 minuti
Microsoft azzoppa Windows Media Player in Windows 7
Facebook vuole unificare Instagram, Messenger e WhatsApp
Windows Lite farà piazza pulita delle ''piastrelle'' nel menu Start
I dipendenti del social network sanno tutto. E se la ridono
Il sito Torrent distribuito e impossibile da censurare
Tutti gli Arretrati

web metrics