Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-07-2021]

nuovo office 01

Non c'è soltanto Windows 11 nei programmi di Microsoft per il prossimo futuro: anche Office - nell'edizione "perpetua", ossia quella che non richiede di pagare un abbonamento periodico - si sta preparando a ricevere l'aggiornamento a una nuova versione.

Se ne parla già da qualche tempo e, negli ultimi tempi, ha fatto discutere la decisione di adottare un nuovo font di default per l'intera suite, un cambiamento per preparare il quale Microsoft ha deciso di ascoltare l'opinione degli utenti.

Ora, però, da Redmond arrivano le prime indicazioni circa le novità più sostanziose che caratterizzeranno il prossimo Office, a partire da quelle che riguarderanno l'interfaccia (ossia le più notate dalla maggior parte degli utenti).

La suite sta infatti andando incontro a un rinnovamento della propria UI dovuta - stando a quanto dichiarato da Microsoft stessa - alle richieste degli utenti stessi i quali vogliono «un'esperienza più naturale e coerente tra le applicazioni e all'interno delle stesse».

Così, l'ormai noto paradigma del Fluent Design sarà applicato all'intero Office al fine di fornire «un'interfaccia utenye intuitiva, coerente e familiare», con elementi che richiamano quelli di Windows 11.

Gli iscritti al canale Beta del programma Office Insider possono già "assaggiare" le novità, che vengono attivate automaticamente al primo aggiornamento; possono anche disattivarle tramite la funzione Coming Soon cui si accede tramite un'icona posta nell'angolo superiore destro (vicino ai comandi di ridimensionamento della finestra), non disponibile però in Access, Project, Publisher e Visio.

Le novità comprendono innanzitutto un nuovo tema per la suite di applicazioni, che ora si adegua al tema applicato al sistema operativo, compreso quello scuro. Non mancano gli angoli "arrotondati" in tutte le finestre, dettaglio più volte sottolineato - e oggetto anche di ironia - parlando degli aggiornamenti estetici di Windows 11.

nuovo office 04

La barra degli strumenti di accesso rapido ora è nascosta per impostazione predefinita, allo scopo di rendere più "pulita" l'interfaccia; è possibile riattivarla con un clic con il tasto destro del mouse sulla barra multifunzione.

nuovo office 03

Dal punto di vista delle funzionalità, Microsoft ha cercato di uniformare le schermate tra i vari software, in maniera tale che la medesima funzione in applicazioni diverse abbia sempre lo stesso aspetto; i ribbon ora possono essere personalizzati con maggiore libertà, consentendo quindi a ciascuno di organizzare gli strumenti in base alle proprie necessità.

In Word, infine, è stato introdotto il supporto ai documenti multiautore cui si può collaborare anche tramite elaboratori di testi online quali Google Docs e Word Online, e non necessariamente tramite l'app desktop.

nuovo office 02

Ricordiamo che la nuova versione di Office è tuttora in sviluppo; pertanto alcune funzionalità potrebbero non funzionare al meglio e la professione di coerenza nell'interfaccia fatta da Microsoft può non essere ancora completamente implementata.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Office 2021 arriverà insieme a Windows 11
Office in pericolo per una falla emersa dal passato
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Windows 11 senza TPM? Basta una modifica al registro
Cose da non fare in videoconferenza: guidare e fingere di essere in ufficio
Outlook, bug nell'ultimo update impedisce di scrivere le email
Office manda in pensione Calibri: quale nuovo font preferite?
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Windows 7 e Office 2010 sono ancora supportati, ma non da Microsoft
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Da Microsoft un Office senza abbonamento nel 2021
Word 365 ha imparato a fare il dettato
Microsoft Office, nuova interfaccia senza ribbon e sensibile al contesto
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Microsoft Money ritorna in vita come plugin di Excel
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Microsoft offre 100.000 dollari a chi riuscirà a bucare Linux
Office 365 cambia nome e punta alle famiglie
Microsoft porta la stampa nel cloud con Universal Print
Windows 10: e adesso la pubblicità
Germania, il Garante Privacy bandisce Office 365 dalle scuole
Bill Gates confessa il suo errore più grande
Microsoft Word suggerisce come riscrivere le frasi
Microsoft ritira l'aggiornamento che mandava in freeze Office 2016

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Nessuno perfetto... :wink: Scusami per la battuta ma sui ribbon non riesco a trattenermi!
6-8-2021 14:46

Vado controcorrente: in ufficio abbiamo LibreOffice ed io ho abilitato i menu stile ribbon!
6-8-2021 11:51

Non che ti abitui a tutto, se non hai scelta ti adegui ovviamente, ma abituarsi no e farselo piacere ancora meno. :twisted:
10-7-2021 14:04

{comrad}
Il ribbone microsoftico è stato voluto e forzato per differenziarsi dalla "concorrenza". Alla fine ti abitui a tutto, ovviamente, ma la forzatura l'ho sempre sentita, anche in Autocad, con Autodesk che ha subito chinato la testa, con i limiti che ha sottolineato Cesco67, anche se a differenza di altri, in Autocad si... Leggi tutto
5-7-2021 11:59

Non sei il solo, anch'io la odio visceralmente fin da quando apparsa e, da quando presente su Office, la mia capacit ed efficienza di utilizzo del SW drasticamente calata: infatti per trovare le funzioni che uso meno mi ci vogliono a volte minuti... :twisted: Se almeno, da questa versione di Office, ne verr permessa una... Leggi tutto
4-7-2021 13:55

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se il telefonino generalmente personale, spesso il tablet condiviso in casa. E' cos?
Ho un tablet e lo uso solo io.
Ho un tablet e lo condivido con i miei familiari.
Non ho un tablet ma utilizzo quello di un mio familiare.
Non ho un tablet.

Mostra i risultati (1871 voti)
Settembre 2021
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 23 settembre


web metrics