L'app per smettere di usare lo smartphone

Restare lontani dal telefonino diventa un gioco.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-06-2014]

tock app smartphone

«Posso smettere quando voglio» è la classica frase che siamo abituati ad associare ai fumatori, o a chi è dipendente da droghe.

Di questi tempi, però, la si può utilizzare senza errore anche con chi soffre di dipendenza da smartphone.

Nessuno si ritiene dipendente dal proprio telefonino: sta solo chattando un po', controllando l'email, condividendo una foto, controllando Facebook e via di seguito ma, per l'appunto, può "smettere quando vuole".

Un po' di autocontrollo potrebbe essere sufficiente per riuscire ad alzare gli occhi un po' più spesso dallo schermo, ma per chi proprio non ce la fa due studiose della Syracuse University, Rachel Samples e Jacquie Greco, hanno ideato un'app per smettere di adoperare lo smartphone.

L'idea alla base è trasformare in un gioco il processo di allontanamento dal «mondo virtuale del telefonino»: così è nata Tock, «l'app mobile anti-social».

Sondaggio
Qual Ŕ la tua app di instant messaging preferita?
WhatsApp
Telegram
Wickr
LINE
Kik
Tango
WeChat
Viber
Indoona
Snapchat
Facebook Messenger
Un'altra (indicala nei commenti qui sotto)

Mostra i risultati (2167 voti)
Leggi i commenti (17)

Dopo l'installazione dell'app, si crea un profilo Tock che permette di sincronizzare tra i vari social network delle informazioni abbastanza particolari. Quali? Il tempo per il quale l'utente è riuscito a restare lontano dallo smartphone.

Riuscire a ignorare lo schermo diventa quindi una gara in cui vince chi riesce a non accendere il telefonino per il maggior tempo possibile. Si possono anche creare sfide personali: basta che due utenti si accordino sul quantitativo di tempo minimo che devono passare lontano dal telefono per vincere; chi cede per primo perde.

Il lancio ufficiale di Tock è atteso per questa estate; nell'attesa ci si può tenere aggiornati tramite la pagina Facebook ufficiale o il profilo Twitter.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Lo smartphone minimalista per liberarsi dalla dipendenza da telefonino
Il telefonino finto che aiuta a liberarsi dalla dipendenza da smartphone
La donna resa cieca da un videogioco
L'anti-smartphone non suona, non bippa, non distrae
I 4 motivi per cui Facebook crea dipendenza
Dipendenza da telefonino, i giovani messaggiano anche durante il sesso
I vestiti che bloccano la ricezione dei telefonini
App Store, un nuovo gioco su tre è un clone di Flappy Bird
Videogioco milionario ritirato dal mercato per il troppo successo
Pornodipendenti come per alcol e droga
L'alienazione da cellulare diventa un video su YouTube
Smartphone, le donne li usano anche durante il sesso
Dipendenza da iPhone? No, è amore vero
Internet, i giovani non sono dipendenti
Niente Internet? Crisi d'astinenza come se fosse droga
Presi da un videogioco, lasciano morire di fame la figlia
Dipendenza da Facebook? Ecco chi la cura
Adolescenti, uno su dieci è ''drogato di videogiochi''
Per sette italiani su dieci il Pc è una droga... pare
Facebook fa regredire il cervello all'infanzia
Uccide la madre: gli aveva sequestrato il videogioco
Per le donne Internet è meglio del sesso
La "dipendenza da Internet" è ufficialmente una malattia
Il meeting dei net-dipendenti, email addicted e workaholic
Ti odio, cellulare
Dipendenza di terza generazione
Le email fanno più danni della marijuana
Net dipendenza, affetto uno su quattro

Commenti all'articolo (1)

L'ho installata ma non capisco per quale motivo mi perda il contatore ogni volta che vado a controllare se i miei amici mi hanno battuto :?. Ah... ho trovato come fare: ho comprato un altro telefono e lo ho configurato con un account diverso. Ora posso monitorare tranquillamente i miei amici senza sballare il contatore :D e posso... Leggi tutto
16-6-2014 18:24

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cosa utilizzi prevalentemente per la posta elettronica?
Una webmail
Un client di posta
Entrambi

Mostra i risultati (2722 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics